I riflessi delle lenti nella Nikon D750

Sono state riscontrate delle strane ombre nella parte superiore del fotogramma in alcuni modelli della Nikon D750, ecco i video e le foto che mostrano questo problema


La Nikon D750 è una reflex che ha conquistato gli utenti, i critici e gli esperti del settore, ha superato brillantemente tutti i test e si candida ad essere una delle migliori fotocamere del 2014. Da qualche giorno però alcuni utenti hanno riscontrato e segnalato un problema, un riflesso delle lenti che provoca una strana ombreggiatura. Un problema spiacevole ma che, per fortuna, non riguarda tutte le macchine ma solo alcune… in attesa di sentire la risposta ufficiale di Nikon cerchiamo di individuare meglio di cosa si tratta.

In alcune Nikon D750 durante le riprese, sia fotografiche che video, compare una banda scura in uno dei bordi (quasi sempre in alto), è come se fosse il riflesso del bordo del telaio. Questo problema sembra sparire se si utilizza il paraluce ma ci sono situazioni in cui questi riflessi, orientati ad arte, riescono a conferire alle foto un’atmosfera romantica e suggestiva che piace molto a chi si occupa di ritratti, di reportage e di fotografie di matrimonio e cerimonie.

riflessi-nikon-d750

Nei forum se ne è iniziato a parlare qualche mese fa ma le discussioni non hanno avuto subito seguito, probabilmente perché non erano ancora abbastanza i possessori della D750. Secondo alcuni utenti l’ombreggiatura è causata dalla parte inferiore dello specchio nel sensore autofocus, in pratica sporge una parte del sensore che viene colpita dalla luce e crea l’ombra.

Varie persone hanno pubblicato video su youtube per segnalare il problema e cercare aiuto, lo stesso è accaduto sui forum e sui siti, c’è anche qualche utente più intraprendente, come Tomasz Piotrowski, che ha deciso di agire e di cercare “meccanicamente” il problema.

Io ho comprato la Nikon D750 e sulla mia macchina questo problema non l’ho riscontrato, e voi?

Fonte e Foto | petapixel

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: