Imparare a scattare "al volo"

birds

Una delle motivazioni più belle per appassionarci alll'hobby della fotografia è quella di avere un interesse in grado di portarci spesso in mezzo alla natura, al di fuori delle quattro pareti domestiche e soprattutto via dalle fumose metropoli. Un suggerimento (forse tardivo poichè la prima lezione si tiene stasera) è quello di frequentare il corso di birdwatching organizzato dalla LIPU a Ferrara.

Si tratta di lezioni serali che svelano il segreto di "spiare" gli uccelli nel loro ambiente naturale, i loro richiami, nozioni di anatomia e ovviamente fotografia (sezione curata da Milko Marchetti). Non è certo facile riuscire a inquadrare un pennuto in volo, e queste lezioni potrebbero darci un aiuto prezioso.

Dopo il salto leggete il programma dettagliato

L'immagine che vedete in alto è tratta da Rouge.it

PROGRAMMA

Il corso si terrà presso la saletta del Centro Servizi di Volontariato, in via IV Novembre 9, Ferrara, il lunedì dalle 20.30 alle 22.30.

Il corso è gratuito per i soci Lipu.

18 febbraio 1° LEZIONE

Introduzione al birdwatching, uccelli di città e di campagna, birdgardening (caratteristiche, curiosità e canti)

(Davide Tartari, Riccardo Gennari – guide naturalistiche)

25 febbraio 2° LEZIONE

Uccelli delle zone umide (caratteristiche, curiosità e canti)

(Riccardo Gennari – guida naturalistica)

3 marzo 3° LEZIONE

Fotografia naturalistica, cosa c’è dietro un ottimo scatto

(Milko Marchetti – fotografo)

10 marzo 4° LEZIONE

Cenni di anatomia degli uccelli e primo soccorso animali selvatici

(Andrea Caldarelli – veterinario)

ESCURSIONI

30 marzo giornata intera - Punta Alberete, Valle Mandrioli e Valli di Comacchio

6 aprile mezza giornata - Isola Bianca

contatti: Evelina Dezza – Resp. ed. ambientale

crfs.ferrara@lipu.it tel. 0532.772077

Via | Estense.com

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: