Nikon brevetta un 17mm f/4 PC-E un 10mm f/4 e 3 grandangoli stabilizzati f/1.4!


Nikon sta facendo molto parlare di se in questo 2012, dopo l'uscita di D4, D800, D3200 e obiettivi come l'85mm e il 28mm f/1.8 sembra che verrà presentata una quarta reflex, la D600 insieme ad una lente per ora ignota con apertura f/4. Come se tutte queste novità e rumors non bastassero a soddisfare la voglia di novità dei Nikonisti arrivano direttamente dall'ufficio brevetti giapponese i progetti di ben 7 nuovi obiettivi grandangolari, uno più interessante dell'altro! Nikon da sempre si contraddistingue per i suoi eccellenti grandangoli, il più celebre tra i recenti è sicuramente l'AF-S 14-24mm f/2.8 G ma la storia ha visto lenti da record come il 13 mm f/5.6 presentato nel lontano 1975 che ad oggi è l'obiettivo fisso non fish eye con il più ampio angolo di campo marchiato Nikkor, un altro "mostro sacro" è ad esempio il 15mm f/3.5 Ai/Ai-S famoso per avere una distorsione veramente limitatissima; oggi Nikon brevetta nuovi schemi ottici che se mai vedranno la luce entreranno nel cassetto dei desideri di molti Nikonisti (e non solo).

Il primo degli obiettivi brevettati è un 17mm f/4 PC-E, lente chiaramente pensata per la fotografia architettonica e per rispondere al 17mm TS-E Canon che attualmente è il decentrabile-basculante (shift-tilt) con il maggior angolo di campo in commercio. Questo genere di obiettivo è molto particolare, non proprio intuitivo da usare e i prezzi sfondano facilmente la soglia dei 2000€ ma, per determinati lavori sono ottiche insostituibili e pare assolutamente plausibile che Nikon voglia rimettersi al pari con la concorrenza, secondo il sottoscritto è una lente che vedremo nei negozi.

Con uno schema ottico molto simile a quello del 17mm PC-E, Nikon ha brevettato un incredibile 10mm f/4! L'angolo di campo inquadrato di quasi 130° sul pieno formato di questo grandangolo rettilineare è un vero e proprio record. Quando e se, il 10mm f/4 verrà presentato al pubblico entrerà facilmente e di diritto, nella storia della fotografia reflex, ma probabilmente non sarà altrettanto semplice farlo entrare nel proprio corredo perché non avrà un prezzo particolarmente abbordabile! Pur non sapendo se lo vedremo mai in una vetrina, siamo certi che chiunque farebbe carte false anche solo per provare il grandangolo più spinto di sempre!

Nikon ha presentato anche i disegni di brevetto per 3 obiettivi grandangolari ultraluminosi con apertura massima f/1.4 e focali rispettivamente di 24, 28 e 30mm. Tutti e tre integrano uno gruppo ottico per la stabilizzazione delle immagini, sono i primi fissi di Nikon sotto i 105mm di focale dotati di sistema VR ma anche i più luminosi obiettivi stabilizzati per fotocamere 35mm di sempre, insomma altri Nikkor da record che potrebbero far felici molti fotografi e amanti della fotografia.

La sesta lente presentata in forma cartacea è un grandangolo zoom economico per il pieno formato, si tratta di un 16-30mm f/3.5-5.6 privo di stabilizzatore che potrebbe divenire un buon compagno per la "rumoreggiata" D600, la full frame "economica"; l'ultimo obiettivo descritto nei progetti depositati da Nikon è un 16-35mm f/2.8 dotato di stabilizzazione ottica VR e dedicato chiaramente ai fotografi e fotoamatori più esigenti.

Se non siete amanti dei grandangoli potete consolarvi con il Nikkor AF-S 600mm f/2.8 VR da 6 milioni di JPY (56.000 €) descritto in questo articolo! Ma fate attenzione a non prendere la notizia troppo sul serio perché contrariamente a quelle sui grandangoli questa è un pesce d'aprile!

Brevetti Nikon


Via | Egami

  • shares
  • Mail
28 commenti Aggiorna
Ordina: