Panasonic Lumix DMC-GF7, una nuova mirrorless micro quattro terzi dedicata ai selfie

La nuova mirrorless micro quattro terzi Panasonic Lumix DMC-GF7 si distingue per il suo touch screen da 3" orientabile verso l'alto di 180 gradi

Selfie, selfie ed ancora selfie. Se un tempo erano i megapixels in aumento ad attirare i nuovi clienti, adesso sono le funzioni progettate per agevolare i selfie. Come il display orientabile che arriva fino ad essere visibile a chi si trova davanti alla fotocamera. Non che sia una vera novità, sia ben chiaro.

Infatti questo tipo di display c'era già nel 2000 sulla Canon PowerShot G1. Ma ultimamente viene spacciata come una novità dedicata agli sfegatati dell'autoscatto o selfie che dir si voglia. Non fa eccezione l'appena annunciata Panasonic Lumix DMC-GF7, una mirrorless micro quattro terzi che si distingue per l'appunto per il touch screen da 3" e 1 Megapixel, orientabile verso l'alto di 180 gradi.

Panasonic Lumix DMC-GF7

Per rendere ancora più facile il selfie, quando il display viene ruotato verso l’alto, la macchina attiva automaticamente la modalità autoscatto e le immagini appena riprese possono essere subito condivise online grazie al Wi-Fi integrato. Proprio grazie al Wi-Fi, l'app dedicata di controllo permette di divertirsi con funzioni originali come il Jump Snap: se saltate con lo smartphone in tasca lo scatto si attiverà automaticamente quando si raggiunge il punto più alto.

Le altre caratteristiche principali sono il sensore Digital Live MOS da 16 Megapixels, il processore immagine Venus Engine e le immancabili riprese video Full HD in formato AVCHD Progressivo o MP4 (MPEG-4 / H.264). La nuova Panasonic Lumix DMC-GF7 sarà in vendita a partire dal mese di Aprile ad un prezzo di lancio previsto di 599 Dollari in kit con lo zoom retraibile 12-32mm f/3.5-5.6.

Via | Panasonic

Panasonic Lumix DMC-GF7

  • shares
  • Mail