Emil Otto Hoppé: Il Segreto svelato al MAST di Bologna

La seconda rivoluzione industriale del mondo fotografata da Emil Otto Hoppe?, in mostra per la prima volta in Italia al MAST di Bologna

Dalle visioni conturbanti dell'archeologia industriale di un eclettico sperimentatore come David Lynch, allo sguardo sull’avveniristico paesaggio della rivoluzione industriale documentata da Emil Otto Hoppé, la Manifattura di Arti, Sperimentazione e Tecnologia (MAST) bolognese continua il suo viaggio nella fotografia industriale.

In concomitanza con l'universo di stimoli e immagini portati a Bologna da ArteFiera, Il Segreto svelato da Emil Otto Hoppé, offre un viaggio nel (retro) futuro delle innovazioni del passato, con 200 immagini scattate tra il 1912 e il 1937 alla seconda rivoluzione industriale vissuta dai diversi paesi del mondo.

Delaware Bridge, Philadelphia, Pennsylvania, 1926, USA Vintage gelatin silver print © E.O. Hoppe? Estate Collection / Curatorial Assistance

Un viaggio nel passato pronto a tracciare strade nel presente e ponti per il futuro, dall'australiano Sydney Harbour Bridge al Delaware Bridge di Philadelphia, con ogni mezzo possibile, dagli operai dell'industria inglese a quelli in equilibrio sull'esoscheletro dello Zeppelin tedesco.

L'occasione di guardare il 900 attraverso l'obiettivo di uno dei più importanti fotografi dell’epoca moderna, con origigini tedesche, base a Londra e sguardo attento al contemporaneo che guarda avanti, attraverso le fotografie industriali e la ritrattista di alcuni tra i più famosi artisti, politici e scienziati europei tra cui George Bernard Shaw, Ezra Pound, T.S. Eliot, Rudyard Kipling, Giorgio V, Vita Sackwille-West, Filippo Tommaso Marinetti, Albert Einstein.

Skeleton of Graf Zeppelin, Friedrichshafen, 1928, Germany Modern Digital Print © E.O. Hoppé Estate Collection : Curatorial Assistance

Un contributo visivo ampio ed eclettico, che si spinge dai paesaggi alle tipologie umane, dai ritratti di personaggi celebri ai nudi, al quale la mostra, dedica attenzione nello spazio del MAST dedicato a “side event”.

L’esposizione, organizzata dalla Fondazione MAST di Bologna in collaborazione con E.O. Hoppé Estate Collection / Curatorial Assistance, California, presenta per la prima volta immagini emblematiche, ospitate negli spazi della MAST Photo Gallery di Bologna, sino al 3 Maggio 2015.

Rotary Kilns Under Construction in the Boiler Shop, Vickers-Armstrongs Steel Foundry, Tyneside,1928, England Modern Digital Print © E.O. Hoppé Estate Collection : Curatorial Assistance

Emil Otto Hoppe?: Il Segreto svelato
Fotografie industriali, 1912-1937
MAST Photo Gallery – Bologna
21 Gennaio – 3 Maggio 2015

Foto | Emil Otto Hoppe? - Il Segreto svelato, Courtesy MAST Bologna

  • shares
  • Mail