Acquistare un obiettivo nuovo con i consigli di Blogo

Consigli e suggerimenti per acquistare un obiettivo nuovo, come orientarsi tra prezzi e tipologie


Acquistare un obiettivo nuovo è bellissimo, si mettono da parte i soldini, si fanno tanti sacrifici e si guardano recensioni, foto di prova, test di ogni tipo, fino a trovare l’ottica più adatta a noi. Ma quali sono i consigli più utili per scegliere un obiettivo? Quali le dritte che avreste voluto sapere durante i primissimi acquisti?La fotografia è in continua evoluzione, ci saranno sempre macchine e ottiche più performanti e tecnologiche ma questo fa parte del gioco e non deve diventare un’ossessione, facendo acquisti cauti e ben ragionati non ci saranno ripensamenti.

La vita è fatta di compromessi è anche la fotografia risponde a questa regola universale, tutti desideriamo le ottiche più costose e pazzesche ma bisogna essere concreti e rendersi conto di quali sono le potenzialità delle nostre finanze. Il gioco al rialzo è infinito, va da se che la cosa migliore è non accontentarsi ma neanche aspettare ( o indebitarsi) 10 anni per comprare un obiettivo.

Vediamo allora qualche consiglio utile per acquistare un obiettivo nuovo, quali sono le domande che dobbiamo farci e gli aspetti da considerare.

comprare-obiettivo-nuovo

  • Il budget è una questione di primaria importanza, stabilite qual è la cifra che avete a disposizione o che potete investire (tramite finanziamento o risparmio nel tempo) e poi valutate l’ottica più adatta. Se la differenza di prezzo tra un obiettivo medio ed uno di buona qualità non è eccessivamente alta, prendete il secondo. Non ve ne pentirete.
  • Dobbiamo evitare di sprecare soldi, quindi sia di acquistare ottiche che useremo poco o nulla che di prendere obiettivi che ben presto ci mostreranno tutti i loro limiti (ad esempio un 18-55 f/3.5-5.6). Un’altra situazione abbastanza comune è prendere uno zoom medio e poi in breve tempo voler passare a quello superiore, in questo modo di sprecano solo soldini, meglio fare un solo acquisto e farlo bene.
  • Acquistate, nei limiti del possibile, obiettivi luminosi perché vi permetteranno di gestire meglio ogni situazione e nel caso in cui vogliate rivenderlo il prezzo di mercato tende a mantenersi buono.
  • Cercate di prendere obiettivi stabilizzati anche se costano un po’ di più, i risultati saranno migliori.

  • Provate l’obiettivo che vi interessa, molti negozianti permettono di fare qualche scatto di prova, in alternativa potete sfruttare tutte le manifestazioni in cui è possibile provare le ottiche, le iniziative sono tantissime e sono distribuite in tutta Italia. Se avete un amico o un conoscente che possiede l’obiettivo che vi interessa provatelo, vi basterà usare la sua attrezzatura con la vostra scheda, poi a casa potrete controllare con calma tutte le foto.
  • Le ottiche tuttofare sono comode ma i compromessi costruttivi sono parecchi, è sempre meglio limitare queste focali e prediligere quelle tradizionali, come il 24-70 o il 24-120.

Foto | da Flickr di sarahpearman

  • shares
  • Mail