Sigma 24mm F1.4 DG HSM Art, il grandangolo luminoso alla portata di tutti

Il Sigma 24mm F1.4 DG HSM Art è un grandangolo dalle elevate prestazioni che verrà prodotto con baionetta per Nikon, Canon ed ovviamente Sigma

Chi scatta con un corpo macchina Nikon vorrebbe idealmente usare solo ottiche firmate Nikon. Chi scatta con un corpo macchina Canon vorrebbe similmente usare solo ottiche firmate Canon. Il ragionamento di per sé non fa una grinza: nascendo dagli stessi progettisti e dalle stesse linee di produzione, ottiche e corpi macchina dello stesso marchio lavorano al meglio insieme.

Ma anche le cosiddette ottiche universali si difendono più che dignitosamente, potendo oltretutto offrire un prezzo d'acquisto più basso rispetto alle ottiche originali. In particolare la linea Art della Sigma sta riscuotendo un buon successo tra i fotografi. Personalmente ho potuto provare il Sigma 35mm F1.4 DG HSM Art e ne sono rimasto davvero positivamente impressionato.

Sigma_24mm_Art

Oggi è stato annunciata la terza ottica della linea Art: dopo il già citato 35mm ed il 50mm, arriva infatti sul mercato il nuovo Sigma 24mm F1.4 DG HSM Art, che farà la sua prima apparizione in pubblico in occasione del prossimo CP+ in Giappone.

Nella scheda tecnica leggiamo che lo schema ottico è costituito da 15 elementi in 11 gruppi, tra cui elementi a bassa dispersione ed elementi asferici. Quest'ultimi sono collocati in modo da ridurre il minimo difetti come flare ed aberrazioni cromatiche, tipici dei grandangolari ad elevata apertura massima.

Il Sigma 24mm F1.4 DG HSM Art verrà prodotto per full frame con baionetta Nikon, Canon ed ovviamente Sigma, ma al momento non si conoscono né la data di vendita né il prezzo di lancio previsto.

Via | Sigma Lens

  • shares
  • Mail