Obbiettivo Donna 2015 - un mese di fotografia al femminile

La X edizione di Obbiettivo Donna per un mese di mostre e incontri con speciale serata, dedicati alle fotografe intente a 'Documentare intorno a sé'

THE BEAUTIFUL GENE - TEASER from Fabrica on Vimeo.

Marzo è iniziato ma manca poco anche al mese di fotografia al femminile in programma con la decima edizione di Obbiettivo Donna e la rassegna di mostre, presentazioni ed incontri gratuiti, inaugurata alle ore 19 di venerdì 6 marzo 2015.

Una rassegna ideata e prodotta da Officine Fotografiche Roma, con il patrocinio del Municipio Roma VIII, pronta a continuare il suo viaggio attraverso gli sguardi delle fotografe intente a vivere e “documentare intorno a sé”, con quella sensibilità figlia della genetica degli X e Y, quanto della cultura e della società.

Temporary Life © Francesca Cao

Fotografe come Francesca Cao, attenta alla 'temporaneità' della vita e lo stallo delle esistenze del paesaggio post-sismico italiano, segnato da architetture dell’emergenza, costruzioni mancate e comunità in attesa di trasloco, in mostra con "Temporary Life", a cura di Irene Alison per Doll’s Eye Reflex Laboratory, da venerdì 6 marzo presso la sede di Officine Fotografiche.

Di Mastri e di botteghe © Lilliana Ranalletta

Lilliana Ranalletta sposta il cammino e l'obiettivo sugli ultimi barlumi di sapienza artigiana “Di Mastri e di botteghe”, ancora presenti in strade e i vicoli romani che hanno finito per prenderne il nome, da vie dei Cappellari e dei Baullari a via dei Cestari e dei Fornari. In mostra anche questa dal 6 marzo nella sede di Officine Fotografiche.

TheBeautifulGene1

"The Beautiful Gene" di Marina Rosso parte invece nel 2011 dalla banca del seme più grande del mondo, giunta a smettere (per un certo periodo) di accettare donatori dai capelli rossi, per un viaggio di sei mesi attraverso l’Europa alla ricerca di uomini e donne rappresentativi di '48 categorie in red', isolate a partire da una combinazione di cinque tratti fisici (genere, altezza, corporatura, colore degli occhi, tipologia dei capelli).

"Volevo parlare di eugenetica. Sempre più spesso si progettano nuove vite non solo con l’idea di evitare gravi disabilità o malattie, ma anche nell’intento di raggiungere una sorta di ideale personale. Oggigiorno attraverso la compilazione di questionari online, il singolo individuo ha la libertà di selezionare parte del patrimonio genetico del proprio figlio futuro".

Il progetto prodotto da Fabrica, centro di ricerca sulla comunicazione di Benetton Group, come il volume omonimo (nel video), dopo Torino (Fondazione Sandretto Re Rebaudengo) e Milano (Museo della Scienza e della Tecnologia), arriva alle Officine di Roma con la selezione di 47 ritratti (una categoria è ancora mancante) in mostra dal 6 marzo al 2 aprile.

La fragilità delle giovani madri, fotografata da Szymko Stanislawa Malgorzata attraverso un vetro e i riflessi della nostra società ferocemente violenta, arriva in mostra con "Behind a fragile glass" a cura di Laura Pandolfo, dal 12 marzo presso lo spazio AmbrArte del Teatro Ambra alla Garbatella.

Behind a fragile glass, Malgorzata Stanislawa Szymko,

La serata live "Female in March", organizzata in collaborazione con Female Cut presso il Lanificio 159 di via di Pietralata, sarà invece scandita dal ritmo delle fotografie in mostra, realizzate da Alessandra Ascrizzi, Chiara Barraco, Claudia Borgia, Alessandra Caciolli, Alessandra Cecchetto, Chiara Dalmaviva, Carola Gatta, Annalisa Gonnella, Eva Kosloski, Giulias Mangione, Adriana Miani, Simona Pantano, Giulia Picozzi, Patrizia Rulli, Malgorzata Stanislawa Szymko.

Female in March 2015

La rassegna a cura di Emilio D’Itri andrà avanti sino al 2 aprile 2015, con la fotografia femminile protagonista di mostre, incontri, editoria e la serata serata live "Female in March” che trovate nel dettaglio a seguire.

Obbiettivo Donna 2015

Obbiettivo Donna 2015: programma

Giovedì 6 marzo, ore 19

Inaugurazione della rassegna con le autrici di Obbiettivo Donna 2015

Apertura al pubblico delle mostre:
Temporary Life di Francesca Cao, a cura di Irene Alison/DER LAB
Di mastri e di botteghe, di Liliana Ranalletta
The Beautiful Gene, di Marina Rosso

Sabato 7 marzo ore 19

Serata speciale Female in March
con le fotografe di Officine Fotografiche Roma
e le immagini del contest Womenland-lo spazio del desiderio
presso il River Loft del Lanificio Factory – via di Pietralata, 159 a Roma

Giovedì 12 marzo ore 19

Inaugurazione mostra
Behind a fragile glass di Szymko Stanislawa Malgorzata
a cura di Laura Pandolfo
presso lo spazio AmbrArte del Teatro Ambra alla Garbatella
piazza Giovanni da Triora, 15 a Roma

Mercoledì 18 marzo ore 19

Seminario
Le madri della Fotografia
a cura di Samantha Marenzi

Venerdì 20 marzo, ore 19

Incontro
Nuovi linguaggi editoriali
Alessia Bernardini, editrice e autrice, presenta Becoming Simone

Giovedì 26 marzo, ore 19

Incontro
This is not a girl book
ovvero esiste un’estetica femminile nell’editoria fotografica?
a cura di Annalisa D’Angelo Tiziana Faraoni e Lina Pallotta

Giovedì 2 aprile, ore 19

Finissage della mostra con la proiezione delle migliori foto del contest
Instagram #Womenland, in collaborazione con l’Huffington Post


Foto | Obbiettivo Donna 2015, Courtesy Officine Fotografiche Roma

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: