Yi Action Camera, la fotocamera low cost di Xiaomi

Xiaomi è un marchio cinese che ha deciso di entrare nel mondo delle action cam, ecco la nuova fotocamera Yi dal prezzo cheap e democratico


Il marchio cinese Xiaomi ha presentato la sua prima action cam in occasione del Mobile World Congress, un modello economico e democratico ma dotato di caratteristiche molto interessanti. Xiaomi è un marchio famoso soprattutto per gli smartphone che ha deciso di ampliare la sua gamma di prodotti partendo proprio dalle action cam. La Xiaomi Yi Action Camera è una macchina molto interessante che vanta caratteristiche degne di nota.

Aspettarsi che la Yi Action Camera abbia caratteristiche paragonabili a quelle delle nuove GoPro Hero4 sarebbe assurdo, ma devo dire che non ci vanno poi così lontane anzi, rispetto a tanti modelli concorrenti reggono egregiamente il confronto.

La nuova Yi Action Camera


Yi presenta un sensore CMOS Sony Exmor R BSI da 16 megapixel in grado di registrare video Full HD (1920x1080) ad un frame rate di 60 fps. Le lenti sono asferiche con un’apertura di f/2.8 ed un angolo di campo di 155°. Tramite Wi-Fi o Bluetooth si può far interagire con gli smartphone per il controllo remoto e per condividere foto e video in tempo reale. Il sistema di registrazione audio è a doppio canale, l’alimentazione è con una batteria di Panasonic da 1010mAh che garantisce una discreta autonomia. Per quanto riguarda il design è molto minimalista, Yi ha la forma di un mini box bianco (ma è disponibile anche in verde), misura 6 x 2 centimetri e pesa solo 72 grammi.

Il prezzo di questa action cam è di 59,00 euro per la versione Basic e 72,00 euro per la versione Travel, sono disponibili anche vari accessori aggiuntivi che si possono acquistare separatamente. L’unica nota negativa è che i prodotti Xiaomi, e quindi anche Yi, fanno molta fatica ad arrivare nel mercato europeo…

Fonte | dpreview

  • shares
  • Mail