Il Selfie Stick dei record, quando la follia non conosce limiti

I Selfie Stick sono gli accessori tech del momento, ecco cosa succede quando un normale bastone per i selfie diventa molto lungo...


La fotografie risente delle mode e delle novità, ci sono accessori che un tempo erano considerati indispensabili e che adesso non usa praticamente nessuno, ed altri che invece un tempo sarebbero stati inutili e che adesso sono pericolosamente diffusi. I Selfie Stick sono sicuramente gli accessori tech del momento, i bastoni per i selfie hanno invaso le nostre città e sono usati da moltissime persone di tutte le età.

I Selfie Stick non sono una prerogativa dei turisti cinesi e giapponesi, anche gli italiani li utilizzano un po’ ovunque, se non mi credete vi basta fare una passeggiata nelle grandi città per capire la portata di questa tendenza! I Selfie Stick in media sono abbastanza corti, sono un prolungamento del braccio che ci permette di scattare foto ad ampio respiro e senza le distorsioni del selfie classici.

selfie-stick-lungo

Ma cosa succede se il bastone per i selfie diventa lungo ben 28 metri? Un ragazzo inglese ha fatto un esperimento ed è andato in giro per Londra con il suo Selfie Stick oversize a farsi buffi autoritratti in ogni angolo della città. Le reazioni dei passanti sono buffe, così come lo sono le sue foto e le sue riprese video. Con un bastone così lungo il mosso e le vibrazioni sono talmente accentuate da avere un effetto in stile mare in tempesta…

Speriamo che questa tendenza non prenda piede ma rimanga confinata allo status di esperimento fatto dal pazzo team di Trollstation, un gruppo di ragazzi che su Youtube si divertono a pubblicare video bizzarri e sopra le righe.

  • shares
  • Mail