Un salto nella terra dei cuccioli di canguro orfani

Kangaroo Dundee e i cuccioli orfani svezzati nel Kangaroo Sanctuary di Alice Springs

Il viaggio fotografico di oggi fa (letteralmente) un salto in Australia, nella terra dei piccoli canguri orfani che popolano il The Kangaroo Sanctuary di Alice Springs.

90 ettari di terreno dedicato al soccorso e lo svezzamento dei cuccioli marsupiali che hanno perduto la mamma, spesso vittima di incidenti stradali.

(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "//connect.facebook.net/it_IT/all.js#xfbml=1"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs);}(document, 'script', 'facebook-jssdk'));

Un centro di soccorso per cuccioli dal 2005, trasformato in santuario per la fauna selvativa in difficoltà nel 2009, grazie a donazioni private ma soprattutto alla passione e dedizione di Chirs Barnes, meglio noto come Brolga o la star del programma 'Kangaroo Dundee' della BBC2.

Una ex guida turistica che si sveglia tutti i giorni all'alba per prendersi cura dei piccoli ospiti di questo santuario al centro dell'Australia, provvedendo al pasto, un giaciglio caldo capace di riprodurre il confortevole marsupio materno con coperte e sacchetti di stoffa, senza dimenticare le cure che mamma canguro dispenserebbe nei primi giorni di vita ai suoi figli.

(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "//connect.facebook.net/it_IT/all.js#xfbml=1"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs);}(document, 'script', 'facebook-jssdk'));

(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "//connect.facebook.net/it_IT/all.js#xfbml=1"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs);}(document, 'script', 'facebook-jssdk'));

Uno svezzamento che si protrae fino a quando i cuccioli saranno forti e grandi abbastanza per tornare in libertà, mentre Brolga continua a percorrere le strade australiane più trafficate in circa di nuovi ospiti e piccole vittime dell'incontro-scontro spesso traumatico tra l'Australia più selvaggia e quella degli uomini.

Novanta ettari di ricovero per orfani che, a giudicare dalla gallery fotografica condivisa anche sulla pagina social di Facebook, non discriminano nessuno, neanche il cammello che vive con loro.

(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "//connect.facebook.net/it_IT/all.js#xfbml=1"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs);}(document, 'script', 'facebook-jssdk'));

(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "//connect.facebook.net/it_IT/all.js#xfbml=1"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs);}(document, 'script', 'facebook-jssdk'));

(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "//connect.facebook.net/it_IT/all.js#xfbml=1"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs);}(document, 'script', 'facebook-jssdk'));

Molti scatti arrivano dai numerosi visitatori del Kangaroo Sanctuary sostenuto con le donazioni, prossimo ad aggiungere ai traguardi anche l'apertura di un centro per la cura e l'educazione della fauna selvatica malata.

Un sogno e un obiettivo al quale non possiamo che augurare tanta fortuna, molte più donazioni (online trovate le istruzioni per diventare uno dei benefattori) e magari tanti scatti di piccoli salvati da morte certa, insieme all'equilibrio con quell'Australia selvatica che rischia di perdersi lungo la strada.

(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "//connect.facebook.net/it_IT/all.js#xfbml=1"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs);}(document, 'script', 'facebook-jssdk'));

  • shares
  • Mail