Dal colore al bianco nero con Lightroom

Immagine b/w su Lightroom

Con Photoshop, è noto, si può fare di tutto, infatti proprio per questo motivo è il programma più usato da fotografi e fotoamatori. E' altrettanto noto però che Photoshop non è un software esclusivamente dedicato alla fotografia e che quindi il suo utilizzo può rallentare e "spezzettare" il workflow di un fotografo.

Lightroom invece è espressamente dedicato al mondo fotografico e, conoscendolo meglio, possiamo scoprire come sia in grado di sostituire egregiamente il suo fratello maggiore, ad esempio nella transizione dal colore al bianco e nero. Su Layer Magazine a questo proposito troviamo un chiaro e dettagliato tutorial in lingua inglese che spiega come anche Lightroom ci metta in grado di virare in bianco e nero una immagine mantenendo un perfetto controllo nella resa di ogni colore.

Con un particolare tool nella palette dei toni di grigio è possibile infatti scurire o schiarire in modo rapido e selettivo alcune parti dell'immagine per poi concentrarsi sui singoli toni tramite i numerosi sliders a disposizione. Restano ovviamente disponibili anche tutti gli altri potenti tools di questo programma, come la calibrazione /correzione dell'esposizione e la riduzione del rumore. Da provare, senza aver paura di rimpiangere Photoshop.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: