I “Sapori del Quartiere” di Roberto Caldarella nella 2015 Sony World Photography Awards Exhibition

Roberto Caldarella vince il “Concorso Fotografico dei Sapori del Quartiere” e sarà in mostra al Somerset House di Londra con i vincitori del Sony World Photography Awards 2015, Elliott Erwitt e le migrazioni di #FutureofCities

Insieme all'attesa per la 2015 Sony World Photography Awards Exhibition al Somerset House di Londra e il nome del vincitore assoluto, cresce anche la lista di vincitori italiani del prestigioso concorso internazionale.

Dopo Andrea Rossato, i vincitori del National Award Italia e Turi Calafato per la categoria Mobile Phone, superando la selezione di finalisti provenienti da tutta Europa, lo street photographer romano Roberto Caldarella è stato proclamato vincitore del “Concorso Fotografico dei Sapori del Quartiere”, indetto dalla World Photography Organization (WPO) con Hotel Indigo®, con lo scopo di individuare le migliori interpretazioni dei sapori, odori e colori delle località che ospitano la catena di alberghi.

“Sono molto felice di questa vittoria. Come fotografo autodidatta, ho sempre messo un costante impegno per migliorarmi e questo riconoscimento mi rende fiero dei miei risultati. Gli ambienti cittadini, dove passano e si incontrano decine di persone ogni giorno, sono il luogo perfetto per avere uno scorcio delle storie di vita degli altri. Ciò che amo della fotografia è che mi permette di reinventare una storia e raccontarla in modo inedito.”

Roberto Caldarella, Italy, Winner, Flavours of the Neighbourhood - Rome

Il 'profumo' delle botteghe che resistono all'avanzare della globalizzazione tra i muri screpolati e i sampietrini traballanti del centro storico di Roma, immortalato (Nikon D700 + NIKKOR 24-70) con lo scorcio dell'antica bottega della sedia di Vicolo della Torretta, nei pressi della suggestiva via Giulia che ospita l’Hotel Indigo® Rome – St George, si è appena conquistato un posticino tra le immagini in mostra, insieme all’opportunità di scattare delle foto per il marchio Hotel Indigo e un ulteriore premio di 375,000 punti IHG Rewards Club*.

Dal prossimo 24 aprile al 10 maggio, sarà possibile vedere l'immagine in mostra insieme a quelle delle altre competizioni, nella Somerset House di Londra che ospita anche una selezione di immagini e un raro discorso pubblico di Elliott Erwitt, Outstanding Contribution to Photography Awards 2015 (Venerdì 24 aprile).

Tutto questo mentre l'ala est dell'edificio osserva la migrazione di massa verso le grandi città con oltre 200 immagini scattate da fotografi come Abbie Tratler-Smith, Guy Martin, Adam Dean, Brian Sokol e Noriko Hayashi, in mostra con #FutureofCities dai Sony’s Global Imaging Ambassadors (SGIA).

  • shares
  • Mail