Blackr: quando nero è bello


Mi ricordo il mio primo approccio con Flickr: quello che non riuscivo a perdonare al grande social network era...il bianco. Sappiamo bene quanto uno sfondo nero aiuti a far risaltare un'immagine, che sia a colori o in b/n, eppure la più famosa community del mondo ci castigava con un background candido come la neve (che col tempo abbiamo però imparato ad amare).

Oggi il problema non si pone più perchè nasce Blackr, ovvero un bookmarklet da piazzare nei preferiti del browser, che potremo richiamare a piacimento mentre guardiamo le nostre foto flickriane. Quando lo richiamiamo Blackr mantiene visibile solo la foto che stiamo visualizzando, e ricopre di nero il resto.

Certo è una soluzione client side, ovvero che "vale solo per il nostro computer", e non per quello degli utenti che guardano le nostre foto, ma è sempre meglio di niente no?

  • shares
  • Mail