Henri Cartier-Bresson al Castello Sforzesco di Vigevano

Le fotografie di Henri Cartier-Bresson parlano, la felice unione di Immagini e parole continua a raccontare il resto a Vigevano

Dopo tanti approfondimenti coronati dall'ultima illuminante retrospettiva curata da Clément Chéroux, Henri Cartier-Bresson non ha certo bisogno di presentazioni, ma le immagini che hanno ispirato le parole di amici, artisti, esperti e appassionati per festeggiare il suo compleanno, continuano a fare il giro del mondo con le pagine del volume edito da Contrasto, da sfogliare anche online e mostre come quella che aspetta l'estate al fresco della Scuderia del Castello Sforzesco di Vigevano.

Il suggestivo incontro tre le Immagini del fotografo e le parole di Leonardo Sciascia e Ferdinando Scianna, Aulenti e Balthus, Baricco o Jarmusch, Kundera, Miller e quanti contribuiscono a fornirne prospettive stimolanti, a partire da quelle pronunciate dallo stesso Henri Cartier-Bresson commentando la sua L’Isle sur la Sorgue, scattata in Francia nel settembre del 1988.

 L’Isle-sur-la-Sorgue, Francia, settembre 1988 © Henri Cartier-Bresson, Magnum Photos, Contrasto

“Poiché sembra che stiate stampando alcune mie foto per questa mostra di cui non ne so molto, ti mando questa qui. È l’ultima che ho fatto… Sai, non fotografo più da 15 anni; non faccio che disegnare. Mi occupa il tempo e la testa … Ma qui, eravamo sull’Isle-sur-Sorgue, Martine guardava dei ruderi. A me queste cose non interessano molto. D’un tratto mi volto e vedo gli alberi, il fascio di luce sull’acqua, un’anatra. Ecco il risultato… Non è male vero?… Ti piace?… Alberto [Giacometti0] diceva sempre che bisogna fare il punto, ogni giorno, per sapere dove si è arrivati con il proprio lavoro. Bene, io sono qui…” - Henri Cartier-Bresson

Quarantaquattro fotografie che seguono Ile de la Cité (Parigi, 1952) come il corso dell’acqua placido e inarrestabile e le parole del ricercatore Jean-Pierre Montier che la affiancano

"Come si fa a essere tanto vicino alle cartoline - commenta in questo caso  - eppure tanto lontano dai cliché della Parigi turistica? Questa fotografia è proprio una di quelle, rarissime, che non si sfoglia girando le pagine, ma si contempla, perché cela il mistero dell'evidenza" - Jean-Pierre Montier

Ile de la Cite?, Parigi, 1952 © Henri Cartier-Bresson, Magnum Photos,Contrasto

Una nuova occasione per contemplare il contributo di Cartier-Bresson con i commenti di Kobo Abe, Pierre Alechinsky, Manuel Alvarez Bravo, Avigdor Arikha, Eduardo Arroyo, Gae Aulenti, Alessandro Baricco, Jean Baudrillard, François Bon, Yves Bonnefoy, Pierre Boulez, Henri CartierBresson, Emile Michel Cioran Jean Clair, Jean Daniel, Bruce Davidson, Régis Debray, Robert Delpire, Michèle Desbordes, Robert Doisneau, Anna Farova, Dominique Fernandez, Pierre Gascar, Mario Giacomelli, Ernst Gombrich, Eric Hobsbwam, Jim Jarmusch, Alain Jouffroy, Lincoln Kirstein, Andrei Konchalovsky, Milan Kundera, Jean Lacouture, Jean Leymarie, Gérard Macé, André Pieyre de Mandiargues, Roberto Matta, Arthur Miller, Jean-Pierre Montier, Beaumont Newhall, Erik Orsenna, Claude Roy, Danièle Sallenave, Ferdinando Scianna, Leonardo Sciascia, Saul Steinberg, Sam Szafran, John Szarkowski, Antonio Tabucchi, Agnès Varda, Paul Virilio

Henri Cartier-Bresson. Immagini e Parole organizzata da Contrasto, Magnum Photos, Fondation Henri Cartier-Bresson e il comune di Vigevano (in provincia di Pavia), rientra nel programma di attività di avvicinamento ad "Expo 2015".

Henri Cartier-Bresson. Immagini e Parole
24 aprile - 5 luglio 2015
II Scuderia Castello Sforzesco di Vigevano
martedì-venerdì, ore 10:30–12.30 e 14:00–17:30
sabato, domenica e festivi, ore 11:00-18:00
Ingresso
intero € 8, ridotto € 5, scuole € 3

Foto | Henri Cartier-Bresson. Immagini e Parole © Courtesy Henri Cartier-Bresson/Magnum Photos/Contrasto

  • shares
  • Mail