Photo London 2015: la nuova fiera internazionale di fotografia

Dai pionieri ai contemporanei, da André Kertész a Sebastião Salgado, la fotografia è di casa alla Somerset House con Photo London

Ad un passo dal debutto di Photo London, la nuova fiera internazionale che punta a rendere la città britannica una capitale (anche) della fotografia, si prepara a portare nella maestosa Somerset House più di 70 gallerie e case editrici fotografiche di tutto il mondo, al fianco di un ricco programma di mostre, talk, conferenze, presentazioni ed eventi paralleli, curato dalla LUMA Foundation, come la fiera di libri fotografici ospitato nella Turbine Hall della Tate Modern.

Da giovedì 21 a domenica 24 maggio 2015, l'imponente centro per le arti d'ambientazione neoclassica sullo Strand di Londra (da Charing Cross ad Aldwich, passando per Trafalgar Square), con terrazza sul Tamigi, è pronto a celebrare la fotografia in tutte le sue forme, attraverso sei aree tematiche che vanno dai classici “vintage”del XIX e XX secolo al fotogiornalismo, senza trascurare gli street style, contemplando l'opera di affermati fotografi contemporanei e artisti emergenti.

Se la sezione Discovery sarà dedicata alle gallerie emergenti, la James Hyman Gallery gioca in casa (Stand B1, East Wing - Left side of Somerset House Courtyard) facendo parte delle ammiraglie con una selezione di fotografie d'epoca e il contributo dei fotografi britannici contemporanei che la galleria rappresenta, da André Kertész in Europa ai set cinematografici della Nouvelle Vague francese di Raymond Cauchetier, passando per Edward Weston, Jon Tonks e William Henry Fox Talbot che potete sbirciare nella gallery, mentre la Timothy Taylor Gallery di Carlos Place porterà l'America anni '60 di Diane Arbus


Contemporaneamente corrono parallelamente alla fiera cinque percorsi tematici con tre mostre e due installazioni. Beneath the Surface organizzata e curata dal Victoria and Albert Museum, attingendo agli archivi fotografici del museo di South Kensington; una selezione delle immagini della Genesis di Sebastião Salgado; la serie sulle Prostitute del fotografo documentarista iraniano Kaveh Golestan; CITIES raffiguranti Londra nei diorama di Sohei Nishino, insieme alla mostra delle opere dei laureati del corso di fotografia del Royal College of Art, con l’installazione The Teaser, commissionata a Rut Blees Luxembourg, nel grande cortile interno al Sommerset House.

Edward Weston, Chayotes in a painted wooden bowl, Palladium print with varnish, mounted 1924, 19.2 x 24.3 cms, Courtesy James Hyman Photography, London

Il tutto insieme ad una grande vendita all’asta di scatti fotografici dei più grandi artisti del ‘900, organizzata della casa d’asta Phillips al n.30 di Berkeley Square (con sedi a New York, Mosca e Parigi), nella quale spiccano nomi come Helmut Newton, Richard Avedon, Herb Rits, Robert Mapplethorpe, Henri Cartier-Bresson e Irving Penn, insieme agli italiani Mario Testino e Sante D’Orazio.

Photo London
21-24 maggio 2015
Sommerset House
Strand, London WC2R 1LA
ore 12.00 – 19.00
Biglietto giornaliero £20.00, ridotto £17.00
bambini (4-16 anni) £14.00, family ticket (2 adulti, 2 bmbini) £52.00

PL_New-Header

  • shares
  • Mail