Adobe Photoshop CS4 sarà a 64 bit

photoshopI primi processori x86 a 64 bit sono stati commercializzati nel 2003 da AMD, strada seguita a breve distanza da Intel, tuttavia, come spesso avviene, il software per sfruttarne le caratteristiche ha mosso i primi passi molto tempo dopo;
così se oggi bene o male i sistemi operativi si sono adeguati alle nuove architetture hardware, i software applicativi spesso ancora no.

Tra i tanti, anche Photoshop CS3 funziona ancora a 32 bit, quindi, da qualche tempo, i fotografi che gestiscono immagini di grandi dimensioni (pensiamo ad esempio a chi fa stitching) hanno dovuto sperimentare i limiti che l'architettura a 32 bit impone nella quantità massima di ram gestibile (comunque inferiore a 4 Gb).

Bene a quanto pare con la versione CS4, la cui data di rilascio però non è ancora definita, arriverà il famigerato supporto ai 64bit, anche se, inizialmente ne potranno beneficiare solo gli utenti di Windows.

L'incremento prestazionale rispetto alla CS3 non sarà rilevante (intorno al 10%) ma, come dicevamo all'inizio, le macchine con più di 4 Gb di ram potranno finalmente essere sfruttate a dovere.

[via News.com]

  • shares
  • Mail