Ernst Haas tra forma, movimento e colore

Si impara da tutto e da tutti, sempre, in tanti modi diversi, dai migliori ancora di più, soprattutto quando questi sono fotografi del calibro di Ernst Haas, audace sperimentatore dei limiti, della forma e del colore.

Uno sguardo poliedrico che dopo la seconda guerra mondiale inizia a guardare il mondo con una Rolleiflex barattata con nove chili di margarina, insegna fotografia presso la Croce Rossa, scatta per Heute e Life, fotografa star come Marilyn Monroe e New York, viene eletto Presidente dell’agenzia Magnum (nel 1959), usa il colore e coglie il moto in un modo tutto personale, lasciandoci un patrimonio iconografico inestimabile.

Una ricca collezione, rappresentata da Getty Images sin dal 1996, raccolta in libri come Color Correction, edito da Steidl nel 2011, che questo video lascia una gran voglia di approfondire.

  • shares
  • Mail