Le luci di New York di Saul Leiter al Forma di Milano

Lungo la strada e il ritmo frenetico della città e delle identità che la attraversano, restituito ad ogni sguardo in modo diverso, Saul Leiter dipinge scatti di quotidiano riflesso in taxi colorati, vetrine appannate dalla neve e sottane agitate dal vento.

Il dorso della mano di un passeggero assicurato alla maniglia del taxi in corsa, la gestualità rituale di un vecchio spazzino al lavoro, le insegne di Harlem e le ombre di borse sul marciapiede, restituiscono la città di New York inquadrata con l’obiettivo della sua Leica.

Le luci di New York” restituite da fotografie in bianco e nero e a colori, polaroid dipinte, quadri astratti e figurativi, protagonisti della retrospettiva ospitata dalla Fondazione Forma per la fotografia di Milano, in collaborazione con la Galleria Howard Greenberg di New York, fino al 16 settembre 2012.

Le luci di New York di Saul Leiter

Una retrospettiva dedicata ad un artista eclettico, un pittore, appassionato di pittura di strada, quanto di profumi e odori della metropoli, che scopre la fotografia nel 1947, dopo la visita ad una mostra di Cartier-Bresson.

Ancora oggi, non ho perso il piacere di osservare le cose e ammirarle e scattare fotografie o dipingere. A volte, mi sveglio nel mezzo della notte e prendo un libro di Matisse, o di Cézanne o Sotatsu. Un dettaglio che non avevo notato prima, di colpo attrae la mia attenzione. Dipingere è magnifico. Quando mi stendo sul letto penso alla pittura. Amo fotografare ma la pittura è un’altra cosa. Ho sempre fotografato in modo molto libero, senza avere in testa nessuna particolare immagine, fotografia o dipinto, che sia. Chi vede i miei dipinti pensa che esiste una relazione tra l’uso del colore nei miei quadri e nelle fotografie. … Cerco di rispettare determinate nozioni di bellezza anche se per qualcuno si tratta di concetti vecchio stile. Certi fotografi pensano che fotografando la miseria umana, puntano i riflettori su problemi seri. Io non penso che la miseria sia più profonda della felicità.
Saul Leiter

Foto | Courtesy Fondazione Forma

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: