Nuova Nikon D40X

Nikon D40xLa Nikon ha recentemente annunciato una nuova fotocamera reflex la D40X. A soli 4 mesi dalla presentazione della D40s, presentata come reflex per principianti, la casa nipponica ha deciso di attaccare direttamente la più agguerrita concorrente creando una fotocamera di prestazioni e costi equivalente a quelli della Canon Eos 400D.

Esteticamente la D40X riprende in tutto la sorella minore, infatti le accomuna il medesimo corpo macchina, piccolo e leggero come la filosofia di questa serie richiede.

Le differenze maggiori sono da ricercare nel sensore un CCD da 10.2 Mpixel, probabilmente simile ma non identico a quello montato sulla D80 e sulla Alpha A100 della Sony, e nella velocità di scatto. Infatti la nuova nata della Nikon migliora le prestazioni di scatto passando da 2.5 ai 3 scatti al secondo, con un limite di 100 immagini in Jpg. La nuova batteria inoltre consente un incremento di durata permettendo di scattare fino a 520 immagini. Anche la sensibilità ISO è stata migliorata, infatti nella D40s il range disponibile era di 200-1600, ora è stato aggiunta la sensibilità 100, che consente migliori riprese in condizioni di piena luminosità.

La Nikon ha quindi creato una seria alternativa alla EOS 400D, lavorando sul medesimo campo, ma ora si ritrova con una sovrabbondanza di reflex nello stesso settore. Infatti oltre alle D40 succitate è ancora disponibile in listino la D50, e la D80 non è che sia poi così distante per prezzo e qualità. Più che togliere clienti alla piccola della Canon mi sa tanto che a perdere utenti sarà proprio la D80.

Il lancio ufficiale è previsto per il 22 marzo 2007.

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: