"Gli occhi dell'amore" di René Groebli

Gli occhi dell\\\'amore di René Groebli
Nella penombra della sua camera una donna si prepara ad incontrare il suo amore. Nuda e splendente, come il giro di perle che porta al collo, tenera e sottile, come la curva della sua schiena, dolce come la forma a coppa gentile dei suoi seni e la linea che scolpisce il suo bel ventre. Materia lattea che emerge, assoluta padrona di uno splendore non gridato, dagli scatti intimi del fotografo svizzero René Groebli, classe 1927. Fotoreporter per Life, Picture Post e altre riviste internazionali che, dopo la conquista del titolo di "maestro del colore" 1957 per l'American Color Annual, si votò a partire dagli anni '80, alle gioie del bicromo.

Immagini fatte di corolle di ombre, accese e spente come le luci che penetrano poco a poco tra le serrande socchiuse e si fanno strada fino al fondo della camera, personale, segreta, custodita nel fondo della dimora, tra tendine di putti all'uncinetto, camice in cotone e lingerie di morbida seta. Portait dall'allure vintage, immobilizzati dinanzi a specchi dalle cornici barocche scolpite come centrini di pizzo ligneo, per farsi spazio nell'album segreto dei ricordi più belli, targati 1953. Foto che sembrano fatte di pizzo sangallo, tessute in bianco e nero e costellate di piccoli difetti nella trama, ma anche di splendidi punti di luce che si accendono subitanei sulla nuca nuda di una donna, di una moglie, scoperta, offerta... forse il punto più sensuale qui catturato...

Gli occhi dell\\\'amore di René Groebli
Gli occhi dell\\\'amore di René Groebli
Gli occhi dell\\\'amore di René Groebli
Gli occhi dell\\\'amore di René Groebli
Gli occhi dell\\\'amore di René Groebli
Gli occhi dell\\\'amore di René Groebli
Gli occhi dell\\\'amore di René Groebli
Gli occhi dell\\\'amore di René Groebli
Gli occhi dell\\\'amore di René Groebli
Gli occhi dell\\\'amore di René Groebli
Gli occhi dell\\\'amore di René Groebli
Gli occhi dell\\\'amore di René Groebli

Via | renegroebli.com

  • shares
  • Mail