Fujifilm X-T10, l'ammiraglia mirrorless si mette a dieta

La Fujifilm X-T10 è una mirrorless APS-C da 16 Megapixels che ha dimensioni e pesi inferiori rispetto alla sorella maggiore Fujifilm X-T1

Si avvicina l'estate e tutti si preparano alla fatidica prova costume. A quanto pare la dieta ferrea per ridurre le misure non riguarda solo uomini e donne ma anche le fotocamere. È stata infatti appena annunciata la Fujifilm X-T10, modello che affianca l'ammiraglia Fujifilm X-T1, proponendo però dimensioni e pesi molto ridotti.

L'ammiraglia infatti pur essendo una mirrorless, una categoria di fotocamere nate per rispondere all'esigenza di chi cerca attrezzature più agevoli da portare sempre con sé, ha ingombri che non la rendono proprio tascabile. La nuova Fujifilm X-T10 ha ridotto gli ingombri dai 541cm3 ai 400cm3, mentre il peso dai 440g ai 381g: risulta molto più facile da portare sempre con sé.

Il tutto mantenendo il sensore APS-C X-Trans CMOS II da 16 Megapixels privo di filtro passa basso. Un sensore che integra al suo interno 49 punti di messa a fuoco a rilevamento di fase, che possono poi lavorare anche nelle due nuove modalità “Zone” e “Wide/Tracking”: quest’ultima insegue il soggetto in movimento attraverso un’area più ampia costituita da 77 punti.

Ovviamente la caratteristica più interessante è l'ergonomia, grazie alle tante ghiere di controllo manuali sparse su tutto il corpo. Anche il flash è integrato, anche se di potenza ridotta, pari ad un NG 5 a 100 ISO. La Fujifilm X-T10 sarà in vendita X-T10 sarà in vendita dal mese di Giugno 2015 ad un prezzo di lancio previsto di 729,99 Euro.

Via | Fujifilm

  • shares
  • Mail