Panasonic Lumix DMC-G7, è ufficiale la nuova mirrorless micro quattro terzi per video in 4K

È arrivato l'annuncio ufficiale della nuova mirrorless micro quattro terzi Panasonic Lumix DMC-G7

Tanto per cambiare i rumors si sono rivelati più che fondati. È arrivato infatti l'annuncio ufficiale della Panasonic Lumix DMC-G7, la nuova mirrorless micro quattro terzi che si distingue dal modello precedente soprattutto per la possibilità di registrare video in 4K.

Una possibilità interessante anche per chi è interessato solo alla fotografia. Infatti la ripresa video 4K può essere considerata come una raffica a 30fps da cui estrarre in un secondo momento fotogrammi alla risoluzione di 3840x2160, ovvero 8 Megapixels. Scattando invece in modo tradizionale abbiamo una risoluzione di 16 Megapixels, potendo sfruttare la raffica a 8fps con messa a fuoco fissa oppure a 6fps con autofocus continuo.

Sul corpo macchina spicca sia la presenza del touch screen completamente orientabile da 3” e 1,04 Megapixels che del mirino elettronico con sensore di prossimità da ben 2.36 Megapixels, con un’ingrandimento di circa 1,4x, pari a circa 0,7x nel formato 35mm. L'ergonomia è resa particolarmente interessante da due ghiere per il controllo di tempi e diaframmi, da selettori dedicati per la messa a fuoco e per l'avanzamento, nonché da ben cinque tasti funzione personalizzabili.

Non manca la connettività Wi-Fi, utile sia per condividere immagini e video appena ripresi, sia per controllare la fotocamera da remoto tramite smartphone. Il tutto racchiuso in un corpo compatto che pesa soli 410 grammi. La Panasonic Lumix DMC-G7 sarà in vendita a partire dal mese di Luglio con un prezzo di lancio previsto di 699 Euro.

Via | Panasonic

  • shares
  • Mail