Quando conviene andare a far foto? Ce lo dice Apple Watch

Apple Watch è un accessorio che mira a colpire anche i fotografi che adesso possono controllare velocemente le condizioni del meteo e attivare delle notifiche ad hoc


Quando conviene andare a fare foto? Qual è il momento migliore della giornata per scattare? In linea di massima la risposta a queste domande è sempre “dipende” perché, appunto, dipende da quello che dobbiamo fotografare e dove e dall’effetto che vogliamo ottenere. Le foto migliori si fanno la mattina presto o il tardo pomeriggio, quindi all’alba o al tramonto, quando la luce cade morbida e ci regala momenti e sensazioni davvero emozionanti. Per capire qual è l’orario giusto di solito si consulta il meteo e poi l’orario di alba o di tramonto e in alcuni casi anche la presenza o meno della luna. Anche Apple vuole aiutarci nelle nostre scorribande fotografiche e per questo che su Apple Watch è possibile consultare le condizioni del meteo grazie all'app Lumy.

Apple Watch

A cosa serve guardare il meteo su Apple Watch? Ovviamente a niente, come non serviva guardarle sul telefono se si poteva fare al pc e prima ancora con il televideo… la tecnologia va avanti, a volte ci offre nuove opportunità, altre volte semplicemente un po’ di comodità in più.

Apple quindi aggiunge funzioni e app nel suo orologio e ci aiuta a gestire meglio la nostra vita, nel caso in cui ce ne fosse bisogno. Le funzioni integrate nell’Apple Watch possono essere utili perché con un colpo d’occhio abbiamo tutte le informazioni che ci servono o che stavamo aspettando, inoltre per le cose che ci interessano di più è possibile anche attivare le notifiche.

Per saperne di più su Apple Watch andate su melablog.

Fonte | petapixel

  • shares
  • Mail