SmartChutes, il paracadute per il drone su Kickstarter

SmartChutes è un paracadute per droni che promette di proteggere l'apparecchio in caso di incidenti o improvvisi smottamenti

dronechute

I droni sono delle invenzioni fantastiche, con cifre tutto sommato ragionevoli ci permettono di mettere le “ali ai piedi” e di fare delle riprese aeree posando il nostro sguardo ben oltre i nostri limiti. In questi ultimi anni abbiamo visto dei bellissimi progetti fatti con i droni, ma anche tantissimi inconvenienti, dai droni presi di mira dagli animali a quelli caduti per errori meccanici o umani.

I droni si usano con i telecomandi, ciò vuol dire che (come per ogni cosa) gli inconvenienti possono sempre capitare ma non abbiamo molto margine per poter porre rimedio, se scivoliamo con la reflex piuttosto che far finire a terra la macchina siamo disposti a romperci un braccio o peggio, e ne ho viste di scene e prodezze eroiche di questo tipo. Con i droni la situazione è molto più delicata e quindi è più che normale cercare delle soluzioni che possano provare a salvare gli incidenti più estremi.

drone paracadute

Su Kickstarter è stato proposto SmartChutes, un sistema che funge da paracadute per droni e che permette di “alleviare” l’impatto se l’apparecchio dovesse finire per terra. L’azienda sostiene che questo apparecchio è in grado di rilevare le situazioni di pericolo e che, oltre al paracadute, ha anche dei fogli mobili e dei rotoli di protezione che si attivano se il dispositivo si inclina più di 90 gradi.

Per utilizzare SmartChutes bisogna montarlo sul drone e accenderlo, poi si aspettano 15 secondi prima di far volare l’apparecchio. La campagna su Kickstarter sta andando abbastanza bene, il contributo richiesto è di 150,00 dollari e mancano solo poche ore, se volete far decollare questo progetto approfittatene perché mancano poche ore alla scadenza.

  • shares
  • Mail