La GoPro nel fiume per 17 mesi

La GoPro perduta nel fiume che è stata ritrovata dopo 17 mesi ancora funzionante

Quante volte ci capita di perdere le cose e di ritrovarle quando ormai ce ne eravamo quasi dimenticati? All’inizio cerchiamo l’oggetto perduto in modo spasmodico e ossessivo, dopo un po’ ce ne facciamo una ragione e andiamo avanti, o almeno io sono così! Quando si perde l’attrezzatura rassegnarsi è un pochino più difficile perché, oltre a mandare in fumo i soldi, si perdono anche le foto e i video che abbiamo fatto… Un gruppo di ragazzi stava facendo una gita in kayak, avevano attaccato una GoPro per riprendere le loro prodezze solo che, ad un certo punto, si è staccata ed è finita nel fiume, è andata via talmente in fretta che non c’è stato modo di recuperarla.

A distanza di 17 mesi uno dei ragazzi della comitiva si è ritrovato di nuovo sullo stesso fiume con il suo kayak e mentre si trovava dalle parti in cui aveva perso la GoPro, ha notato che c’era qualcosa incastrato tra le pietre: era la loro macchina!

gopro

Questo ragazzo ha preso la GoPro e si è reso conto che non solo era ancora funzionante ma che nei lunghi 17 mesi passati in mezzo all’acqua aveva continuato a registrare immagini bellissime e sequenze meravigliose. Il risultato lo potete vedere nel video.

Una storia incredibile che conferma le potenzialità della GoPro e delle custodie di qualità. In questo caso a rendere tutto ancora più assurdo è che la macchina è sopravvissuta per più di un anno e mezzo nelle gelide acque del fiume e che sia stata ritrovata da uno dei proprietari. Una coincidenza veramente incredibile!

Fonte | watchvideo

  • shares
  • Mail