Sony Cyber-shot DSC-RX10 II, nuovo sensore a strati da 20 Megapixel per la superzoom di lusso

È stata appena annunciata la nuova bridge superzoom Sony Cyber-shot DSC-RX10 II, con un nuovo sensore da 20 Megapixels e capace di registrare video in 4K

Il termine superzoom sta ad identificare quelle fotocamere compatte che sono dotate di uno zoom dall'escursione focale particolarmente generosa. Tra queste ce ne sono alcune che potremmo definire di lusso data la qualità dello zoom in questione.

Ne è un esempio la Sony Cyber-shot DSC-RX10, una bridge che si è fatta apprezzare per il suo zoom firmato Zeiss Vario-Sonnar T* 28-200mm equivalente con apertura massima di diaframma costante f/2.8. Una fotocamera che è stata appena aggiornata: è stata infatti annunciata ieri la nuova Sony Cyber-shot DSC-RX10 II.

01_Sony_Cyber-shot_DSC-RX10_II

La principale novità della nuova nata è il sensore da 1" e 20 Megapixels di tipo "stacked", ovvero con l'elettronica posta su di uno strato separato da quello fotosensibile, in modo da evitare ogni intralcio al passaggio della luce. L'altra novità è la possibilità di registrare video in 4K a 30/25/24p.

Molto interessanti anche le prestazioni fotografiche, con l'otturatore che si spinge fino a 1/32.000 secondo e che è capace di raffiche da 14fps. Ottima l'ergonomia, con ghiere dedicate a diaframma e compensazione, oltre a monitor orientabile verticalmente e mirino elettronico da 2,359 Megapixels.

Non manca neppure la tropicalizzazione così come il Wi-Fi con NFC integrati. La nuova Sony Cyber-shot DSC-RX10 II sarà in vendita a partire dal prossimo mese di Luglio ad un prezzo di lancio di 1.300 Dollari.

Via | Sony

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: