Creative Cloud 2015, novità e prezzi dei programmi Adobe

Tutte le novità della nuova Creative Cloud 2015 che è stata presentata il 16 giugno, i prezzi e la correzione dei bug

Ieri pomeriggio Adobe, puntuale come un orologio svizzero, ha presentato la nuova Creative Cloud 2015, una release dei programmi che fotografi, grafici e appassionati utilizzano per i loro lavori e le loro passioni. Le novità interessano tutto e tutti: Photoshop CC, InDesign CC, Premiere CC, Illustrator CC, After Effects CC, i servizi del marketplace, Behance e anche le app per mobile.

Per quanto riguarda la parte relativa alla fotografia ci interessano gli aggiornamenti di Photoshop, Lightroom e le App, questi programmi costano 12,12 Euro mensili e ci offrono tutto quello di cui abbiamo bisogno. La novità più importante è la funzione Dehaze, uno strumento che ci permette di rimuovere la foschia dalle nostre fotografie, ma anche di aggiungerla. Questo strumento è facilissimo da utilizzare ma non bisogna abusarne, è disponibile su Lightroom e in Photoshop CC tramite Camera RAW 9.1.

Tra le altre novità ricordiamo l’HDR, la funzione Panorama e la possibilità di utilizzare i pennelli con i filtri radiali. Una delle cose più importanti di questo aggiornamento è il supporto ai dispositivi Android che finalmente potranno usare al 100% il pacchetto CC e le app.

Ricordiamo anche la funzione Creative Sync che permette di lavorare alle foto in cloud, ad esempio iniziare la post produzione sullo smartphone e completarla sul pc e viceversa.

Adesso passiamo ai prezzi:

  • Creative Cloud 2015: 60.99 euro al mese per il piano completo con tutti i programmi

  • Creative Cloud 2015 + Adobe Stock (10 immagini al mese di Fotolia cumulabili fino a un massimo di 120 immagini l’anno): 97.58 euro al mese.

  • Pacchetto Fotografia con Photoshop, Lightroom desktop, mobile e web: 12.19 euro al mese.

  • Programmi singoli: 24.39 al mese.

  • shares
  • Mail