Sigma 24-35mm F2 DG HSM Art, zoom da record con qualche perplessità

Il nuovo Sigma 24-35mm F2 DG HSM Art è uno zoom grandangolare ad elevata apertura massima per le full frame di Canon, Nikon e Sigma

Uno zoom con apertura massima f/2. Prima reazione? Wow! Copre anche il pieno formato? Certo! Doppio wow! Ma che focali copre? 24-35mm. Come? Sarebbe quindi uno zoom 1.45x? Allora ritiro subito tutti i miei wow!

Perdonatemi la scenetta, ma queste sono state le mie reali reazioni appena letto l'annuncio del nuovo zoom Sigma 24-35mm F2 DG HSM Art, uno zoom da record grazie alla sua apertura massima, ma dalla dubbia utilità data la ridottissima escursione focale coperta. C'è poi la delusione dovuta al fatto che da anni in molti si aspettavano un Sigma 24-70mm f/2.

sigma_24-35mm_f2_art.jpg

Il nuovo nato sembra poi una versione riadattata per il pieno formato del ben noto Sigma 18-35mm F1.8 DC HSM, che però garantisce uno zoom 2x ed un'apertura ancora più elevata. Perplessità a parte la scheda tecnica ci descrive un'ottica di elevata qualità, dotata di trattamento antiriflesso, di motore di messa a fuoco ultrasonico ed anche di diaframma a 9 lamelle.

Sarà possibile usare l'ottica anche a distanze ravvicinate, arrivando a 28cm con un rapporto di ingrandimento di 1:4.4. Il Sigma 24-35mm F2 DG HSM Art sarà disponibile con baionetta per Canon, Nikon e Sigma, anche se purtroppo non si conoscono ancora né la data di commercializzazione né il prezzo di lancio del nuovo.

Via | dpreview

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: