Analogico contro digitale: prova su Nital.it

Nikon LogoSu Nital.it, sito dell’importatore italiano della Nikon, Valerio Pardi ha effettuato un interessante confronto tra la tecnologia digitale e quella analogica. Ovvero la perenne diatriba tra gli amanti della pellicola che la considerano ancora superiore al digitale e gli “innovatori” che considerano ormai il digitale decisamente superiore alla pellicola.

In particolare sono state messe a confronto la Nikon F del 1951, dotata del mirino esposimetrico Photomic Ftn uscito solo nel 1960, e la Nikon D200. Per l’occasione le due fotocamera della casa nipponica, sono state equipaggiate con i medesimi obiettivi: il Nikon AF DC 135mm f/2 e lo zoom Nikon AF 35-70mm f/2.8.

Dalla prova è emerso che:

Questo sembrerebbe il responso al termine di questa prima prova: il digitale vince su tutti i fronti.
Ovviamente non abbiamo ancora analizzato alcune varianti come le differenti sensibilità o il contenimento del difetto di reciprocità delle normali emulsioni fotografiche, ma questo difficilmente porterà a differenze sostanziali il risultato maturato fino a questo punto, anzi potrebbe marcare ancor più i vantaggi del digitale.

L’articolo è ben documentato dal punto di vista fotografico, e l’esperienza dell’autore aiuta a comprendere al meglio i motivi di tale verdetto.

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: