Nikon presenta l'AF-S NIKKOR 600mm f/4E FL ED VR e l'AF-S NIKKOR 500mm f/4E FL ED VR

Nikon presenta due nuovi teleobiettivi professionali, l'AF-S NIKKOR 600mm f/4E FL ED VR e l'AF-S NIKKOR 500mm f/4E FL ED VR

AF-S NIKKOR 600mm f/4E FL ED VR

Nikon amplia il suo parco ottiche con due nuovi super teleobiettivi professionali: l’AF-S NIKKOR 600mm f/4E FL ED VR e l’AF-S NIKKOR 500mm f/4E FL ED VR che hanno come caratteristica principale il fatto di essere i più leggeri della loro categoria. Secondo Nital il 500 mm f/4E è stato “alleggerito” del 20%, mentre il 600 mm f/4E del 25%, queste percentuali probabilmente non vi diranno molto dal monitor di uno schermo, ma in borsa sapranno fare la differenza ve lo assicuro.

I teleobiettivi Nikon sono realizzati in lega di magnesio e presentano elementi in fluorite, lenti con trattamento Nano Crystal Coat ed elementi in vetro ED. Abbiamo il controllo diaframma elettromagnetico che rende più omogenei gli scatti fatti in sequenza ad alta velocità e la nuova tecnologia di stabilizzazione ottica Nikon VR di ultima generazione che comprende anche il Modo Sport per fare riprese ad alta velocità precise e perfette. Entrambi gli obiettivi presentano il trattamento al fluoro di Nikon che li protegge da acqua, polvere e sporcizia. Il motore Silent Wave di Nikon garantisce un autofocus rapido e discreto.

AF-S NIKKOR 500mm f/4E FL ED VR

Il design delle ottiche è stato migliorato, gli obiettivi sono più maneggevoli ed è stata alleggerita la parte anteriore spostando il baricentro verso quella posteriore in modo da essere più stabile, Nikon ha inoltre inserito un anello del collare del treppiedi con cuscinetti rinnovati per un passaggio più fluido dall’orientamento orizzontale a quello verticale.

L’obiettivo AF-S NIKKOR 600mm f/4E FL ED VR viene venduto con il nuovo paraluce HK-40, il AF-S NIKKOR 500mm f/4E FL ED VR con il paraluce HK-34.

Se amate la fotografia naturalistica o sportiva iniziate a mettere i soldini nel salvadanaio, ma sceglietene uno grande!

  • shares
  • Mail