Strange Worlds in mostra a Modena

L'estate è entrata nella sua fase più calda, per molti è tempo di vacanza e viaggi, alla scoperta di angoli di mondo capaci di estendere, consapevolezze, punti di vista, prospettive.

Per chi è a corto di ferie e risorse c'è però anche lo sguardo sullo Strange Worlds a cura di Filippo Maggia, ad arricchire l'estate modenese di volti, costumi e storie, con fotografie, video e installazioni di 26 artisti, dalla Soweto precaria di Jodie Bieber all'Africa alla catena di Pieter Hugo, dai soldati di origine palestinese di Ahlam Shibli alle madonne sudamericane di Sebastian Szyd che potete già sbirciare nella gallery di oggi.

laura-glusman-laisla-2007-stampa-a-colori-courtesy-lartista-collezione-fondazione-cassa-di-risparmio-di-modena.jpg

claudia-andujar-yanomami-cereirado-1974-dalla-serie-a-casa-stampa-ai-sali-dargento-courtesy-lartista-collezione-fondazione-cassa-di-risparmio-di-modena.jpg

Una nuova collettiva realizzata con le opere delle collezioni permanenti della Fondazione Cassa di risparmio di Modena, organizzata in collaborazione con il Comune di Modena in partnership conUniCredit, pronta ad arricchire le iniziative estive collegate ad Expo 2015, in attesa della collettiva autunnale sulle nuove acquisizioni che arrivano da nord.

Strange Worlds
9 luglio – 6 settembre 2015
Foto Boario
via Bono da Nonantola, 2
Modena
giovedì e venerdì, ore 16-19
sabato e domenica, ore 11-19
ingresso libero

pieter-hugo-jatto-with-mainasara-ogere-remo-nigeria-2007-dalla-serie-gadawan-kura-the-hyena-men-series-ii-stampa-a-colori-courtesy-lartista-collezione-fondazione-c.jpg

jodi-bieber-father-and-son-trapeze-act-market-theatre-precinct-newtown-1994-2004-stampa-ai-sali-dargento-courtesy-lartista-collezione-fondazione-cassa-di-risparmio-di-modena.jpg

Foto | Strange Worlds, Courtesy Fondazione Fotografia Modena

  • shares
  • Mail