Fotocamera troppo scarsa per le foto della luna di miele

Una coppia di sposi è partita per il viaggio di nozze con la compatta Polaroid IE826, al ritorno a casa l'amara sorpresa...

Foto viaggio di nozze

Acquistare una nuova macchina fotografica è molto difficile, soprattutto se le questioni come megapixel, iso, processore, sensore sono del tutto sconosciute. In questi casi per non commettere errori di solito o ci si affida totalmente a qualche amico oppure ad un commesso del settore tech, se si fa tutto online invece ci sono forum, recensioni e le stelline delle votazioni degli altri clienti. Una coppia di sposi poco prima di partire per la luna di miele ha deciso di acquistare una fotocamera compatta per poter conservare i ricordi del viaggio.

La scelta è caduta su una Polaroid IE826, una fotocamera compatta acquistata sullo shop online di Argo a soli 40,00 dollari, una cifra oggettivamente molto bassa. La macchina è stata messa alla prova in occasione della luna di miele in Brasile e sul momento tutto sembrava andare bene, sul display LCD le fotografie apparivano assolutamente dignitose.

Polaroid IE826

Una volta arrivati a casa però, l’amara sorpresa, le foto scaricate sul pc e viste nel monitor grande erano tremende: sfocate, mosse e con una pessima qualità generale che le rendeva inutilizzabili e, chiaramente, impossibili da stampare.

Gli sposini hanno contattato il servizio clienti per la qualità delle immagini ma gli è stato risposto che non potevano aspettarsi di meglio da una macchina fotografica così economica. In linea di massima se si sceglie una fotocamerapunta e scatta” e si vogliono ottenere risultati gradevoli bisogna puntare su un prodotto di qualità, soprattutto se non si è molto esperti.

Ogni fotocamera, usata bene e con cognizione di causa, dà i suoi frutti, bisogna solo metterci un po’ di attenzione.

Fonte | petapixel e reddit
Foto | dailymail

  • shares
  • Mail