Al Caffé dei Maledetti Fotografi con Massimo Vitali

Si fanno sempre incontri interessanti al Caffè dei Maledetti Fotografi, soprattutto quando la rassegna promossa da LABottega di Marina di Pietrasanta si concede due chiacchiere con maestri dell'arte di documentare il paesaggio umano della nostra società, come Massimo Vitali, protagonista dell'intervista pubblica con Enrico Ratto di domenica 16 agosto 2015 (ore 19).

L'occasione ideale per dare uno sguardo dietro le sue celebri “Cartoline affollate d’Italia e di mondo”, realizzate sin dagli anni novanta con grande formato, colori calibrati e obiettivo puntato sulla prospettiva spettacolarizzata della nostra società, condizionata dai modelli culturali del piccolo schermo, restituita da immagini silenziose dell'ingannevole clamore contemporaneo.

massimo-vitali.jpg

massimo-vitali-cabo-frio.jpg

Cartoline della massa che affolla spiagge e piscine, parchi e discoteche, spazi di pubblico svago che ne restituiscono perdita di individualità e conformismo, illusioni di benessere e mercificazione del tempo libero, insieme a parecchi disturbi di cosiddetta normalità e la singolare prospettiva di Vitali sul paesaggio umano.

massimo-vitali-intervista-pubblica-maledetti-fotografi.jpg

Foto | Massimo Vitali, Courtesy LABottega Spazio per la Fotografia

  • shares
  • Mail