La migliore foto italiana è la peggiore del concorso fotografico Amazon #PrimeLiving?

Lascia qualche perplessità la qualità dell'immagine italiana vincitrice del concorso Amazon #PrimeLiving

Mettiamo subito in chiaro una cosa. Ogni persona valuta le foto in modo differente. Un'immagine spettacolare per una persona potrebbe risultare del tutto anonima per un'altra. Ma appena ho letto su Facebook la perplessità nei confronti della foto italiana vincitrice del concorso fotografico Amazon #PrimeLiving non ho potuto che essere pienamente d'accordo: si tratta di una semplice foto ricordo, quindi adatta ad un album di famiglia, non ad un concorso.

Certo, non c'è nulla di male a premiare un foto ricordo. Ma Amazon dichiara che "le immagini sono state giudicate in base alla composizione, creatività e a quanto fossero in grado di catturare la felicità di #PrimeLiving". Nella foto c'è sicuramente la felicità, ma la composizione ed in particolare la creatività se le sono proprio dimenticate.

vincitore_italia_amazon_primeliving.jpg

Sarebbe potuta anche passare se il livello generale del concorso fosse stato proprio rivolto verso foto spontanee ed istintive. Ma quello che lascia più perplessi è il confronto con le altre immagini partecipanti. Amazon ha ricevuto più di 187.000 immagini provenienti da 9 nazioni e ne ha selezionate una per ogni nazione.

La peggiore? In base al mio personalissimo giudizio temo sia proprio quella italiana. Niente da fare, noi italiani dobbiamo sempre farci riconoscere.

Via | Amazon #PrimeLiving

  • shares
  • Mail