Sony A7S II, si rinnova la mirrorless full frame che punta tutto sulla sensibilità

La nuova Sony A7S II conferma risoluzione e sensibilità ma si migliora sul fronte della stabilizzazione e del video

Le mirrorless full frame di Sony sono offerte come una linea di prodotti ben differenziati, allo scopo di rispondere ad ogni tipo di esigenza. C'è la Sony A7 II rivolta a chi non vuole spendere troppo. C'è la Sony A7R II rivolta a chi ha bisogno di elevate risoluzioni. C'è infine la nuova Sony A7S II rivolta a chi ha bisogno di lavorare con elevate sensibilità.

La nuova versione conferma sia la risoluzione di 12 Megapixels che la massima sensibilità di 409.600 ISO. Le novità riguardano infatti l'aggiunta del sistema di stabilizzazione a cinque assi, un autofocus a 169 punti ed un mirino elettronico con un ingrandimento record di 0.78x, realizzato con vetri Zeiss T*.

Ma le novità più importanti riguardano il comparto video, come la registrazione direttamente su scheda SD in formato 4K oppure come la registrazione in FullHD a 120fps, utile per effetti di slow motion.

La Sony A7R II sarà in vendita a partire dal mese di Novembre, ma non è stato ancora annunciato il prezzo di lancio.

Via | Sony

  • shares
  • Mail