Le 5 impostazioni da controllare prima di scattare

Quali sono le impostazioni da controllare prima di scattare?

impostazioni fotocamera

Fotografare richiede un po’ di studio, prove e pazienza ma anche tanta attenzione, soprattutto se siete appassionati di reportage e street photography in cui bisogna essere veloci per immortalare quello che accade intorno a noi. Per evitare di perdere il momento dobbiamo essere rapidi a regolare ISO, tempi e diaframmi, dobbiamo sempre controllare la macchina prima di ogni sessione di scatto. Vediamo quali sono le cinque impostazioni da controllare prima di scattare.

  • Gli ISO: questa è l’impostazione che mi frega sempre, spesso mi dimentico di resettarli e scatto in pieno giorno a 3000 ISO. Controllateli sempre, soprattutto nelle situazioni importanti.

  • Modo di scatto: manuale, priorità di tempi o diaframma? Controllate sempre l’ultimo settaggio per evitare foto tutte bianche o mosse.

  • La misurazione dell’esposizione: controllate sempre come avete lasciato la macchina oppure resettatela sempre quando finite lo shooting in modo da averla pronta per le prossime avventure.

  • Scheda di memoria: scattare foto memorabili senza la scheda SD è una delle cose peggiori, quindi controllate sempre che sia inserita.

  • Bilanciamento del bianco: in base alle condizioni di scatto capita di modificare il bilanciamento del bianco, fate attenzione a rimetterlo a posto per evitare foto con fortissime dominanti verdi, gialle o fucsia.

Foto | da Flickr di gabrielap93

  • shares
  • Mail