Fotografa querela gli sposini insoddisfatti del suo lavoro

Una fotografa si è trovata costretta a denunciare gli sposi che l'hanno ingaggiata

fotografa denuncia gli sposi

Scegliere il fotografo di matrimonio è una delle cose più importanti e serie di cui i due promessi sposi devono occuparsi, serve qualcuno che sia bravo, affidabile e serio, che abbia uno stile vicino al gusto degli sposi e che mostri anche una sana dose di empatia. Una volta scelto accuratamente il fotografo la responsabilità del risultato che verrà fuori sarà anche la vostra. Una fotografa italiana si è ritrovata a dover fare causa a due suoi clienti, una coppia di sposi bolzanini che, insoddisfatti delle fotografie ricevute, l’hanno insultata sui social network in modo molto pesante e per parecchio tempo.

I social network non sono come il salotto di casa dove ognuno può dire e fare quello che vuole, ci sono delle regole, dettate dal buon senso, che dovremmo sempre rispettare per evitare di finire nei guai. La fotografa ha raccolto tutti gli insulti che le sono stati rivolti su Facebook e per mail e ha deciso di portare gli sposi in tribunale che adesso si trovano nel registro degli indagati con l’accusa di diffamazione e ingiuria.

Non sappiamo chi sia la fotografa ne se effettivamente le foto sono talmente terribili da giustificare questa reazione esagerata, quel che è certo è che con la buona educazione non si dovrebbe mai scherzare, soprattutto su Facebook!

Fonte | altoadige

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail