I selfie di Kotama Bouabane con la noce di cocco

I selfie di Kotama Bouabane con la noce di cocco

L’ironia salverà il mondo. I selfie sono diventati un’ossessione un po’ per tutti ma, in mezzo a questo mare di follia, c’è sempre chi riesce a strapparci un sorriso. Kotama Bouabane è un ragazzo canadese che vive a Toronto e che gira per la città scattando selfie con una noce di cocco.

selfie con noce di cocco

Kotama Bouabane ha creato una macchina a foro stenopeico con una noce di cocco e la utilizza per scattarsi i selfie, con tanto di bastone, una situazione del genere desta certamente molta curiosità… va bene che i selfie sono di moda, ma farli con le noci di cocco!!

Ma come si fanno questi “selfie al cocco”? Kotama Bouabane ha preso una noce di cocco, l’ha tagliata a metà ed ha rimosso tutta la polpa, l’ha lavata benissimo e poi l’ha asciugata. Ha fatto un foro ed ha messo la lente e poi ha inserito un foglio di carta fotosensibile tra le due metà della noce di cocco. Ha usato un nastro come meccanismo dell’otturatore e poi ha sigillato tutto per evitare le infiltrazioni di luce. Le foto così ottenute vanno poi sviluppate in camera oscura.

Selfie simpatici, folli e decisamente fuori dal tempo!

Fonte | imaging-resource

  • shares
  • Mail