Aria di crisi in Hasselblad?

Il sito PhotoRumors dichiara di aver visionato una relazione annuale della Hasselblad da cui si ipotizza una crisi che potrebbe portare alla vendita a Phase One

Diciamo subito che la notizia arriva da PhotoRumors, quindi per definizione si tratta di rumors. Però il fatto che ci sia aria di crisi in Hasselblad non è certo così priva di fondamento. Basti pensare alla recente chiusura del centro di design Hasselblad di Treviso.

Il redattore di PhotoRumors racconta in particolare di aver visionato la relazione annuale dell'azienda, da cui deduce che difficilmente l'Hasselblad arriverà al 2016 come azienda a sé stante, proprio a causa di mancanza di liquidità. L'azienda svedese è quindi alla ricerca di un possibile investitore. L'ipotesi più accreditata indica la Phase One come possibile ancora di salvezza.

hasselblad.jpg

Secondo me l'Hasselblad dovrebbe provare a rendere il mercato delle medio formato digitali più abbordabile, in modo da aumentare il bacino di clienti. Ad oggi infatti quanti possono permettersi una Hasselblad H5D-200c MS da 25.000 Sterline?

  • shares
  • Mail