SOOCOO S60B, la recensione dell'action camera con le luci led

Ho messo alla prova la SOOCOO S60B, una action camera dotata di due led ai lati dell'ottica

Quando si parla di action camera è impossibile non pensare all'americana GoPro, ma in realtà ci sono decine di produttori di fotocamere di questo tipo. Molti modelli di action cameras vengono prodotte infatti dalle stesse aziende che costruiscono le "classiche" fotocamere, come la Sony oppure la Ricoh.

Ci sono poi aziende che solitamente si occupano di tutt'altro, come il produttore di smartphone HTC, oppure aziende che si dedicano unicamente alla produzione di action cameras. Ne è un esempio la SOOCOO S60B, una action camera che spicca per la presenza di due led ai lati dell'ottica.

Ma procediamo con ordine, iniziando con le prime impressioni.

05_dsc_3100.jpg

Prime impressioni

La SOOCOO S60B ha il corpo macchina già impermeabile, quindi non ha bisogno di una custodia dedicata per andare sott'acqua. Questo secondo me è più un difetto che un pregio. Infatti se si rovina l'attacco per gli accessori oppure la guarnizione a tenuta stagna, tutta la fotocamera diventa inutilizzabile. Se invece si ha una custodia rimovibile basterebbe sostituire quest'ultima. Inoltre il microfono a tenuta stagna registra l'audio ad un volume bassissimo. Invece i due led frontali sono comodissimi, in quanto permettono di fare riprese al buio senza il minimo problema, oltre a poter gestire delle riprese in controluce, a patto di avere il soggetto a breve distanza. Altrettanto comodo il display da 1.5" sul retro con cui controllare sia l'inquadratura che le impostazioni, grazie ovviamente agli otto tasti distribuiti sul corpo macchina. Mentre infatti molte action cameras costringono ad acrobazie con solo tre tasti, qui l'interfaccia è simile a quella di una classica fotocamera, fatto che permette facilmente di scegliere ISO, bilanciamento del bianco, compensazione dell'esposizione. Sempre tramite i menù possiamo attivare il controllo remoto tramite app dedicata e Wi-Fi, oppure tramite il telecomando da polso fornito in dotazione. Proprio la dotazione di serie è un altro punto forte di questa action camera: di serie viene fornita con attacco per cavalletto standard, attacco per manubrio di bici o moto, attacco per casco e adesivi per superfici. Accessori che difficilmente troviamo nella dotazione stardard della maggior parte delle action cameras.

07_confronto.jpg

Qualità immagine

Parlare di qualità immagine quando si prende in considerazione una action camera potrebbe risultare un controsenso. Chi usa queste fotocamere lo fa principalmente per documentare le proprie vacanze oppure le proprie prodezze sportive. Quindi difficilmente andrà a stampare le foto su grande formato: nella maggior parte dei casi si accontenterà della pubblicazione online. In ogni caso i JPG della SOOCOO S60B denotano una buona esposizione ed un buon bilanciamento del bianco. La sensibilità varia da 100 a 400 ISO, ma come potete vedere dagli scatti di prova non è il caso di andare a cercare il dettaglio fine.

NOVATEK CAMERA

Conclusioni

Scegliere una action camera può essere un problema. L'offerta di queste fotocamere è davvero ampia. Infatti come dicevo in apertura oltre ai marchi "classici" ci sono gli "insospettabili". Come la cinese SOOCOO. Sicuramente il principale punto di forza dei marchi cinesi è il prezzo. La SOOCOO S60B costa meno di un terzo di un modello di pari caratteristiche di un marchio blasonato. E fornisce di serie accessori che gli altri fanno pagare separatamente. E la qualità? C'è pure quella. Ovviamente siamo a livelli di fotocamera integrata in uno smartphone, ma il fisheye da 170° ha comunque una buona resa. Infine c'è la chicca dell'illuminazione a led, che può dare un tocco di originalità alle nostre riprese. Unico freno è il microfono: quello proprio non va. Ma se partite già con l'idea di registrare a parte l'audio oppure di usare una colonna sonora musicale, allora la SOOCOO S60B è un'alternativa da tenere in seria considerazione.

Piace:
- completa dotazione di accessori
- controllo remoto tramite telecomando da polso fornito di serie
- controllo remoto tramite app per smartphone
- display e tanti pulsanti che rendono l'uso simile ad una classica fotocamera
- resa del fisheye

Non piace:
- audio registrato troppo basso
- custodia integrata che rende la fotocamera inutilizzabile in caso di rottura

  • shares
  • Mail