Olimpiadi Londra 2012: Hey’Ya Arab Women in Sport di Brigitte Lacombe

Amal Mohammed Awad, Qatar (pallacanestro) Brigitte Lacombe

Ci siamo è arrivato il grande giorno e gli scatti di oggi guardano alle Olimpiadi di Londra 2012 dalla parte delle signore musulmane in gioco e in mostra con Hey’Ya: Arab Women in Sport, da Sotheby’s fino all’11 agosto, prima di spostarsi alla Q.M.A. Gallery di Doha in Qatar, fino alla primavera del 2013.

Hey’Ya che in arabo è l'espressione equivalente di Let’s Go (il nostro Andiamo), raccoglie gli scatti che la fotografa Brigitte Lacombe e sua sorella Marian (documentarista), su richiesta della Qatar Museums Authority, hanno dedicato alle giocatrici di basket somale, alle nuotatrici del Qatar, alle amazzoni saudite e le atlete del Sudan, durante le selezioni olimpiche dei Giochi Arabi pre-Olimpici in Qatar. Anche nel video dopo il salto.



Foto | Guardian

  • shares
  • Mail