Prigioni e fotografia

foto dei prigionieri del carcere di stato dell'Arkansas

Passato e fotografia ancora una volta sono i protagonisti, come straordinari documenti storici fatti di persone, di vite e di volti impressi per sempre dalla macchina fotografica.

E’ stato messo in luce, grazie alla volontà e la pazienza di Bruce Jackson, un archivio di fotografie segnaletiche della prigione di stato dell’Arkansas, le immagini sono state scattate tra il 1915 e il 1937 e sono sicuramente degne di nota. Lo scopo di questi ritratti era semplicemente quello di schedare dei prigionieri, ma quello che noi ora possiamo vedere è un commovente archivio di immagini.

Le persone ritratte sono di ogni razza ed età e possiamo vedere adolescenti, donne, uomini e anziani indistintamente, messi in posa e costretti ad essere etichettati come criminali davanti agli occhi dell’obiettivo. Trovo queste fotografie di grande bellezza, e la loro presenza nell’etere ne fa un documento di tutto rispetto per i posteri.

Via | your daily awesome

  • shares
  • Mail