Monia di Giovanni Cocco, il crowdfunding per una mostra itinerante e un libro

Giovanni Cocco è un fotografo italiano che si divide tra Roma e Berlino, il progetto più importante della carriera è “Monia“ uno sguardo alla vita della sorella disabile, fotografie nate in silenzio, giorno dopo giorno, senza voler dimostrare niente di più della realtà, sguardi semplici che ci raccontano una normalità sussurrata, un tempo il cui esiste solo il presente. Inimmaginabile per noi, ma la normale quotidianità di Monia.

Fotografare può essere terapeutico, ci sono cose che riusciamo a vedere solo da dietro il mirino della nostra macchina fotografica, forse è un limite o magari un dono che ci permette di andare oltre la superficie, quel che conta è provare a capire. Un fratello che prova a capire il mondo in cui vive la sorella, un mondo fatto di routine, di piccoli gesti che si ripetono, di sorrisi ed immense difficoltà.

Giovanni Cocco è in cerca di aiuto, ha intrapreso una raccolta fondi su Kisskissbankbank per fare in modo che Monia voli in ogni parte del mondo e le sue foto vengano esposte in varie gallerie ma anche per sensibilizzare tutti alla diversità e a questi mondi, diversi ma importanti come i nostri. I fondi raccolti serviranno per finanziare un libro, la stampa delle foto, le cornici, l’allestimento, i trasporti, le assicurazioni, la comunicazione, il viaggio e la realizzazione del catalogo.

Per sostenere il crowdfunding andate qui e scegliete la vostra ricompensa.

Foto | Giovanni Cocco su kisskissbankbank

  • shares
  • Mail