Come riciclare le confezioni di pellicole vuote delle Polaroid

La fotografia istantanea è un settore di nicchia ma intramontabile che appassiona milioni di persone. Scattate le foto restano i pacchi vuoti delle pellicole, per intenderci la parte di plastica che si inserisce nella macchina e contiene i fogli che diventeranno le nostre foto.

Le Polaroid sono talmente care che non si butta via niente, che abbiate comprato le vecchie pellicole Polaroid su ebay, le Impossible Project o le Fuji Instax, ecco come riciclare le confezioni di plastica.

Riciclare le confezioni di plastica delle Polaroid

  • Queste confezioni in alcuni casi contengono la batteria, in altri no, toglietela se c’è e poi togliete la striscia di plastica sottile che si trova nella parte superiore, inserite la vostra istantanea e avrete ottenuto una piccola cornice. Se mettete dietro una calamita potete anche attaccarla al frigorifero.

  • Staccando la striscia di plastica all’estremità opposta e ripiegandola verso l’esterno avrete un portafoto da mettere sul comodino.

  • Potete anche praticare un forellino al centro nella parte del retro in modo da appendere la foto al muro. Potete creare delle composizioni da parete alternando foto verticali e orizzontali.

  • Potete usare questi box per conservare o mostrare le vostre foto, abbiate solo l’accortezza di mettere un cartoncino sopra l’ultima foto per proteggerla da luce e polvere.

Foto | photojojo

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: