Lightbox fai da te con led e cabina Ikea

Fotografare il cibo è una delle cose che più vanno di moda adesso, non c’è fotografo che non abbia la passione per la food photography, declinata con un mood vintage, retrò e shabby chic. Internet ci ha dato accesso a tante risorse ma credo che il nostro poco buon senso ci stia spingendo tutti verso l’omologazione, e non solo in fotografia. Se vi piace fotografare il cibo che cucinate questa lightbox fai da te potrebbe fare al caso vostro, è economica, facile e non servono viti, bulloni, trapano & Co.

lightbox fai da te

Per realizzare in casa un lightbox vi occorrono il DIODER Ikea, un set di 4 pezzi LED bianchi che costano 20,00 dollari e poi un SKUBB, cioè una custodia bianca di quelle per riporre la biancheria che costa solo 5,00 dollari. Per montare il vostro lightbox dovete infilare le lucine a led sui quattro lati della scatola in modo da avere un’illuminazione diffusa e omogenea. Mettete al centro il vostro piatto, accendete le luci e scattate!

Fonte | petapixel

  • shares
  • Mail