Nelle grotte di ghiaccio del Vatnajökull con Mikael Buck

Tutto il blu delle grotte aperte nel ghiacciaio del Vatnajökull, fotografato da Mikael Buck con luce naturale e la tecnologia dei sensori integrati Sony

Guardi a sinistra
Guarda giù
Guarda su
Guardi a destra

Lampi Blu nei miei occhi.

Blue, Derek Jarman

La sinfonia in blu, travolgente e quasi mistica che trascende la geografia solenne dei limiti umani nel film sperimentale di Derek Jarman, sembra scandire il ritmo in Blue(s) che avvolge lo sguardo ogni volta che un assestamento lascia emergere per qualche settimana i complessi labirinti di grotte nel ghiacciaio del Vatnajökull, nel sud-est dell'Islanda più impervio, vulcanico e disabitato.

Una sorta di mondo sommerso nel ghiacciaio più grande d'Europa, tornato a svelare i lampi blu di cascate ghiacciate e pareti in constante movimento al fotografo Mikael Buck con le guide Einar Runar Sigurdsson e Helen Maria, della longeva società di escursionismo Local Guide.

Una recente esplorazione che ha messo a frutto la luce naturale che filtra dalle grotte ricorrendo a fotocamere Sony di ultima generazione per ottenere immagini dettagliate anche in condizioni di scarsa luminosità, come la mirrorless full-frame α7R II con sensore full-frame retroilluminato, insieme alla superzoom RX10 II e la compatta di fascia alta RX100 IV, che integrano il primo sensore CMOS Exmor RS da 1” di tipo “stacked” al mondo, rivelandosi utili in casi si scarsa luminosità e contrasti elevati, catturando particolari non sempre visibili all’occhio umano, con il super slow motion video di 40x a un massimo di 1000fps.

“Sono anni che mi avventuro tra queste grotte di ghiaccio per Local Guide. Visitare questi luoghi è già di per sé un’opportunità fantastica, ma sapere che si tratta di un fenomeno così effimero rende tutto ancora più speciale. Dare il proprio contributo per ritrarre un simile soggetto naturale in tutta la sua intricata maestosità è un’esperienza davvero magica, anche perché, da oggi, i dettagli sono ancora più nitidi grazie alle tecnologie dei sensori di Sony. Questi scatti rendono finalmente giustizia alla bellezza del ghiacciaio: spero che servano da incentivo per attirare molti più visitatori”

Helen Maria

Foto | grotte nel ghiacciaio di Vatnajökull, Islanda, 25 novembre 2015 © Mikael Buck/Olycom, Courtesy Sony

  • shares
  • Mail