Grandi fotografi in mostra durante le feste di Natale

Gabriele Basilico, Maurizio Galimberti, Irving Penn, Don McCullin, Ishiuchi Miyako, Letizia Battaglia, Julia Margaret Cameron, Alec Soth, Lee Miller, Helmut Newton e tanti altri protagonisti delle mostre durante le feste

Manca ormai poco all'inizio ufficiale del periodo delle feste natalizie che cavalcano la fine del 2015 e l'inizio del 2016 fino al volo della Befana.

Una finestra temporale pronta a regalare vacanze a chi ancora studia, qualche viaggetto ai più erranti, più lavoro a chi lo ha, troppo cibo ad altri, un po' di tempo da dedicare a mostre ed eventi agli appassionati di fotografia.

A questo scopo, aggiungo ancora qualche suggerimento alla lista già ricca di mostre di fotografia già segnalate che estende lo sguardo al futuro, da visitare in Italia e nel resto del mondo, subito e con calma, a dicembre 2015, gennaio 2016 e oltre.

The Photographers 2015
Fino al 23 dicembre 2015

oltre 150 stampe di alcuni dei più grandi fotografi del mondo, da Edward Weston a Josef Sudek, da André Kertész a Oaolo Ventura, tra i tanti

(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "//connect.facebook.net/it_IT/sdk.js#xfbml=1&version=v2.3"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs);}(document, 'script', 'facebook-jssdk'));

World Press Photo 2015
Fino al 6 gennaio 2016
Forte di Bard
Cantine del Forte
Valle d'Aosta

Aspettando la versione riveduta e corretta del World Press Photo 2016, si può approfittare della nuova tappa dell'esposizione itinerante delle foto dei vincitori dell'edizione precedente.

(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "//connect.facebook.net/it_IT/sdk.js#xfbml=1&version=v2.3"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs);}(document, 'script', 'facebook-jssdk'));

L'inaugurazione di World Press Photo in questa fotogallery. La mostra è aperta al pubblico sino al 6 gennaio.

Posted by Forte di Bard on Giovedì 10 dicembre 2015

Voces: Latin American Photography 1980 - 2015
Fino al 9 gennaio 2016
Michael Hoppen Gallery
3 Jubilee Place
Londra

Fotografia combinata con tecniche come il collage, stampa su seta e pittura, di ispira al patrimonio culturale di artisti latino-americani provenienti da Cile, Argentina, Brasile e Messico.

(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "//connect.facebook.net/it_IT/sdk.js#xfbml=1&version=v2.3"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs);}(document, 'script', 'facebook-jssdk'));

© Nicolás Franco, Lonesome encounter with melancholic corpses (II), 2011see more: https://goo.gl/AFeJdb

Posted by Michael Hoppen Gallery on Venerdì 16 ottobre 2015

Martin Parr – Life’s Beach
Fino al 10 gennaio 2016
Palais Lumière
Evian

Metrapolis – New York vista da Frankie hi-nrg
Fino all'11 gennaio 2016
Spazio 22
viale Sabotino, 22
Milano

Milano ospita anche lo sguardo critico su La Grande Mela di Frankie hi-nrg mc, con il progetto realizzato con Fujifilm X-T1 e X-T10 e scatti che abbracciano il neologismo che sintetizza la doppia natura di città ideale e trappola di New York

(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "//connect.facebook.net/it_IT/sdk.js#xfbml=1&version=v2.3"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs);}(document, 'script', 'facebook-jssdk'));

Stasera inauguro "METRAPOLIS" allo Spazio22 in viale Sabotino 22 Milano, ore 19:00@settimiobenedusi mi ha ritratto...

Posted by Frankie hi-nrg mc on Giovedì 3 dicembre 2015

Irving Penn: Flowers
Fino al 16 gennaio 2016
Hamiltons Gallery
13 Carlos Place
Londra

La completa, splendida serie floreale amata dal grande fotografo americano.

Una foto pubblicata da Hamiltons Gallery (@hamiltonsgallery) in data: 2 Dic 2015 alle ore 09:51 PST

Bruno Barbey – Passages
Stéphane Couturier
Gaza: eau miracolo di Massimo Berruti
«Sinai Park» D'Andrea e Magda
«Les Marocains» de Leila Alaoui,
Daoud Aoulad-Syad
Fino al 17 gennaio 2016
Maison Europeenne de la Photographie (MEP)
5/7 rue de Fourcy,
Parigi

La retrospettiva dedicata al famoso fotografo Magnum, gira il mondo in 55 anni con oltre 150 fotografie a colori e in bianco e nero, in buona compagnia della riflessione tecnica e concettuale sulla fotografia di Stéphane Couturier, la mancanza l'acqua che rischia di innescare nuovi conflitti nella Gaza fotografata da Massimo Berruti, l'impatto della globalizzazione sui territori e l'economia nell'obiettivo dei fotografi italo-francesi D'Andrea e Magda, le esplorazioni dell'identità, la diversità culturale e la migrazione nel Mediterraneo della franco-marocchina Leila Alaoui, e la retrospettiva sul lavoro del regista e fotografo Daoud Aoulad-Syad.

(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "//connect.facebook.net/it_IT/sdk.js#xfbml=1&version=v2.3"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs);}(document, 'script', 'facebook-jssdk'));

Mausolée de Moulay Ismaïl, Meknes, Maroc, 1985 © Bruno Barbey / Magnum Photos

Posted by Maison Européenne de la Photographie on Martedì 3 novembre 2015

Robert Doisneau – Un photographe au musée
Fino al 18 gennaio 2016
Muséum national d'Histoire naturelle
36 rue Geoffroy Saint-Hilaire
Parigi

Nel 1942-1943 e nel 1990, Robert Doisneau ha prodotto due relazioni al Museo Nazionale di Storia Naturale parigino e oggi più di un centinaio di immagini tratte da queste relazioni, per lo più conservati nel fondo Doisneau della biblioteca del Museo, sono presentate per la prima volta al pubblico.

Disco: The Bill Bernstein Photographs
Fino al 23 gennaio
Serena Morton Gallery
343 & 345 Ladbroke Grove
Londra

Un omaggio alla scena della disco music di New York con la folla del celebre Studio 54 e del  Paradise Garage immortalati dal fotografo americano.

Una foto pubblicata da Serena Morton (@serena_morton) in data: 4 Dic 2015 alle ore 02:47 PST

Andreas Gursky
Fino al 24 gennaio 2016
Museum Frieder Burda
Baden-Baden

Lo sguardo oggettivo e preciso sui temi scottanti della vita moderna e della realtà globale arricchisce l'antologica del fotografo di Düsseldorf, accompagnata da una pubblicazione Steidl concentrata sulla selezione di foto fatte per lo spettacolo a Baden-Baden.

Don McCullin: Conflict, People, Landscape
Fino al 31 gennaio 2016
Hauser & Wirth
Durslade Farm, Dropping Lane
Bruton
Somerset

La retrospettiva del più celebre fotoreporter della Gran Bretagna in mostra con gli scatti di guerra e quelli del paesaggio del Somerset.

(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "//connect.facebook.net/it_IT/sdk.js#xfbml=1&version=v2.3"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs);}(document, 'script', 'facebook-jssdk'));

Varda/Cuba 
Fino al 1 febbraio 2016
Centre Pompidou
Parigi 

Viaggio nella cuba degli anni sessanta con gli scatti inediti della regista, sceneggiatrice e fotografa francese Agnès Varda.

(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "//connect.facebook.net/it_IT/sdk.js#xfbml=1&version=v2.3"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs);}(document, 'script', 'facebook-jssdk'));

Ishiuchi Miyako: Postwar Shadows
Fino al 21 febbraio 2016
Getty Center

Da Yokosuka Story(1977-1978) a ひろしま/hiroshima, la complessa storia del Giappone del dopoguerra immortalato dalla prolifica carriera di Ishiuchi Miyako, in mostra per la prima volta in modo così esteso negli Stati Uniti, con fotografie, libri e oggetti dal suo archivio personale.

Manzanar: The Wartime Photographs of Ansel Adams
Fino al 21 febbraio 2015
Skirball Cultural Center
Los Angeles

Nel corso della Seconda Guerra Mondiale Ansel Adams ha scattato numerose fotografia a uomini, donne e bambini di origine giapponese costretti a vivere nel campo di prigionia di Manzanar, sperduto tra le montagne della California. Immagini che il fotografo rientrato a San Francisco condivise con una pubblicazione e una mostra, come quella ospitata fino al prossimo febbraio a Los Angeles.

Letizia Battaglia. Qualcosa di mio
fino al 6 marzo 2016
Museo Civico di Castelbuono
ex scuderie del Castello di Ventimiglia
Piazza Castello
Castelbuono (PA)

Come già anticipato la mostra dedicata alla fotografa siciliana, dopo essere stata esposta nell’Ex Stabilimento Florio delle Tonnare di Favignana e Formica, resta nelle suggestive ex scuderie del Castello di Ventimiglia, in provincia di Palermo, dove si trova il Museo di Castelbuono, che co-produce questo doppio evento.

(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "//connect.facebook.net/it_IT/sdk.js#xfbml=1&version=v2.3"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs);}(document, 'script', 'facebook-jssdk'));

Una giornata speciale oggi al Museo Civico, insieme a Letizia Battaglia, Simona Mafai, Alberto Stabile e ad un pubblico...

Posted by Museo Civico Castelbuono on Domenica 6 dicembre 2015

Jacob A. Riis: Revealing New York’s Other Half
Fino al 20 marzo 2016
Museum of City of New York
1220 Fifth Avenue (103rd Street)
New York
https://www.mcny.org/jacobariis#View%20Photos

(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "//connect.facebook.net/it_IT/sdk.js#xfbml=1&version=v2.3"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs);}(document, 'script', 'facebook-jssdk'));

"The gap between the classes in which it surges, unseen, unsuspected by the thoughtless, is widening day by day. No...

Posted by Museum of the City of New York on Domenica 11 ottobre 2015

OFFICINA Pasolini
Fino al 28 marzo 2016
MAMbo
via Don Minzoni, 14
Bologna

Nel 40° anniversario della morte, la navata del Museo d’Arte Moderna di Bologna offre uno sguardo inedito all'universo poetico, estetico e culturale di Pier Paolo Pasolini con una selezione di documenti personali, disegni, dipinti, costumi, fotografie, video.

(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "//connect.facebook.net/it_IT/sdk.js#xfbml=1&version=v2.3"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs);}(document, 'script', 'facebook-jssdk'));

Maria #Callas è uno dei volti iconici del cinema di Pier Paolo #Pasolini: nei panni di #Medea, non è più la diva dei...

Posted by MAMbo - Museo d'Arte Moderna di Bologna on Mercoledì 30 dicembre 2015

Julia Margaret Cameron: Influence and Intimacy
Alec Soth: Gathered Leaves
Fino al 28 mar 2016 
Science Museum
Exhibition Road
South Kensington
Londra

Il museo londinese ospita le immagini d'epoca vittoriana dell'Herschel Album di Julia Margaret Cameron in occasione del 200° anniversario della sua nascita, insieme alla prima mostra del Regno Unito dal pluripremiato fotografo americano Alec Soth.

Lee Miller: Women at War
Fino al 24 aprile 2016
Imperial War Museum 
Lambeth Road
Londra

Gli scatti di Lee Miller, in mostre e nel volume che l'accompagna, documentano l'impatto della guerra nelle donne coinvolte nello sforzo bellico.

(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "//connect.facebook.net/it_IT/sdk.js#xfbml=1&version=v2.3"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs);}(document, 'script', 'facebook-jssdk'));

Looking for a weekend activity with friends? Why not visit our new exhibition and explore the lives of women around...

Posted by Imperial War Museum London on Venerdì 20 novembre 2015

Helmut Newton: Pages from the Glossies
Greg Gorman: Color Works

Fino al 22 maggio 2016
The Helmut Newton Foundation
Jebensstraße 2
Berlino

La mostra esplora il lavoro editoriale più iconico del leggendario della fotografo, con la prospettiva fornita dalle più di 230 pagine di riviste e quasi 500 singole immagini inedite, scattate tra il 1956 e il 1998, raccolte anche nell'omonimo volume edito da Tashen lo scorso novembre. Ad affiancare 'Pages from the Glossies', sono anche celebrità di Hollywood del calibro di Grace Jones, David Bowie, Andy Warhol, Sophia Loren, Al Pacino o Iggy Pop, ritratti a colori colori da Greg Gorman. 

(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "//connect.facebook.net/it_IT/sdk.js#xfbml=1&version=v2.3"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs);}(document, 'script', 'facebook-jssdk'));

Michael Kenna: Haiku
Fino al 5 giugno 2016
Harn Museum of Art
3259 Hull Rd
Gainesville (Florida)

Come la poesia giapponese sessantasei fotografie di Michael Kenna ritraggonola poetica di paesaggi naturali e artificiali di tutto il mondo.

(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "//connect.facebook.net/it_IT/sdk.js#xfbml=1&version=v2.3"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs);}(document, 'script', 'facebook-jssdk'));

"Michael Kenna: Haiku" opened today. Bring family visiting from out of town for the holidays and view this new exhibition. Note: the Harn will be closed Dec. 24, 25 and Jan. 1.

Posted by Harn Museum of Art on Martedì 22 dicembre 2015
  • shares
  • Mail