Più autonomia per i droni con le celle a combustibile

drone Intelligent Energy

Il mercato dei droni è in continua evoluzione, in questi mesi abbiamo visto modelli sempre più professionali e affidabili anche se il tallone d’Achille resta sempre la scarsa autonomia. Anche i modelli professionali non superano i 20 minuti che, oggettivamente, sono pochissimi per qualunque utilizzo, soprattutto per un progetto video-fotografico. Dal 2016 però le cose potrebbero cambiare, pare che la società inglese Intelligent Energy abbia creato un sistema che permette ai droni di volare anche per 2 ore di seguito.

droni autonomia

Intelligent Energy ha creato due prototipi, due kit di cui uno impiega esclusivamente celle a combustibile, l’altro è un ibrido composto da batteria più celle a combustibile. Per il momento non si sa nulla di più ma, tra poche settimane, al CES di Las Vegas, ci sarà un evento dedicato proprio alle celle combustibili per smarpthone, tablet e droni.

Fonte | macitynet

  • shares
  • Mail