Il mondo a tinte pastello di Jen Gotch

hopscotch di jen gotch

Visitando il sito personale di questa giovane fotografa americana, non si può fare a meno di apprezzare il lato delicato e fresco delle cose semplici della vita.

Jen Gotch utilizza la fotografia come una espressione intimista della sua esistenza. Essa rappresenta le cose che la circondano e i piccoli gesti che osserva, dove il mondo ha sempre un qualcosa di magico anche nel suo lato più banale e ovvio.

I colori presenti in tutte le sue immagini sono sempre sui toni lievi, a tinte leggere, quasi a sottolineare la fragilità ma allo stesso tempo la bellezza del mondo.

Tra le serie che mi hanno più colpito segnalo “Photostrips” e “Hopscotch”. Il sito è semplice e si trovano sezioni interessanti come ad esempio “Found photos”, un piccolo spazio dedicato a una collezione di foto ritrovate del passato.

  • shares
  • Mail